Rotabili Italiani

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Autore Topic: ETR 500 frecciarossa  (Letto 35996 volte)

regaudio

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 6
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #660 il: 19 Giugno 2018 - 18:05:34 »

L’ottima realizzazione dell’ ETR 500 di Toni Greca (dal nome multiforme, come si chiamerà veramente?) mi induce:
a)   A fargli pubblici complimenti, e
b)   A considerazioni più generali


a)   I complimenti Toni se li merita per l’ottima realizzazione dell’ ETR 500 e derivati, finalmente un altro pezzo fondamentale per materiale rotabile italiano, per chi come me non ne può più di locomotori e carrozze tedesche, o peggio inglesi! Semmai, un piccolissimo neo è il rumore un po’ brutale in frenata, ma sarà sicuramente corretto.
Un grande incoraggiamento a Toni per la continuazione dei suoi lavori, che raccolgono l’eredità di Pasquale Nicolardi &C, pionieri di TS in Italia.

b)   Adesso possiamo contare sull’ E464 (grazie a WG), su un decoroso numero di carrozze, (speriamo presto la semipilota MDVC) e su itinerari bellissimi   tipo la mitica To-Ge di Claudio Mussa, e poi Milano-Mortara, Brescia-Iseo (da me consumata per usura, speriamo che esca la versione 2.0!) poi la Venezia di Carlo Boninsegna e la recente Chivasso-Ivrea di SV (ma sua mamma lo chiamerà così o ha un nome in italiano esteso?) che mi è costata giorni e giorni di ricerche di tutti gli assets.

È comunque chiaro a tutti che tali opere richiedono una mostruosa mole di lavoro, mi immagino madri e spose e pargoli dietro l’autore che compita al computer.

Come si fa a compensare tale lavoro? Come si fa ad evitare il comprensibilissimo rischio che fatta la prima realizzazione per pura passione gli autori si scoraggino e non continuino?
 Alla fin delle finite mi pare che per l’Italia l’istituto della donazione sia il più adatto, anche se non ho la percezione della sua diffusione (gli appassionati italiani sono disposti a sostenere l’istituto della donazione? Non si puo’ avere mica sempre tutto gratuitamente!).
Anche le esperienze “industriali” non sono andate a buon fine: guardate Anemone Labs e il loro pregevolissimo Minuetto.
Eppure perfino gli Sloveni riescono a sostenere una attività “economica” per non parlare dei molteplici tedeschi. Ma che rete di collaboratori, e soprattutto, che clientela hanno?
Possibile che in Italia non si riesca a fare?

Vorrei tanto sentire le opinioni dei nostri bravi autori più sopra citati, mi auguro che possa sorgere un proficuo dibattito.
Finisco lo sproloquio salutandovi tutti cordialmente e ringraziandovi per i vari “opus”.
Vediamo se qualcuno puo’ mettere in campo un commento.

Renato Gaudio - Torino
Connesso

regaudio

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 6
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #661 il: 19 Giugno 2018 - 18:15:21 »

Mi accorgo che ho dimenticato di citare l'importantissima Torino-Bardonecchia.
Chiedo venia
RG
Connesso

m1aran

  • Utente anziano
  • ****
  • Online Online
  • Post: 464
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #662 il: 20 Giugno 2018 - 11:34:06 »

da parte mia non posso che ringraziarti mi fa paicere che sei soddisfatto, nel mio piccolo cerchero sempre di realizzare nuovi modelli e sempre più realistici, grazie :pollicesu

andreago71

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.017
  • Lunga vita e prosperità
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #663 il: 10 Luglio 2018 - 22:55:18 »

In risposta a quanto scritto da Regaudio ma soprattutto in risposta a chi sostiene che:

" chiedere una donazione a fronte della pubblicazione di un' opera e ricevere in cambio dei contenuti aggiuntivi"
 
vi posto questo screen preso dalla pagina donazioni del sito del produttore sloveno RwSlo. http://www.rw-slovenia.com:80/en
 Esattamente con la stessa formula scelta dall'autore dell' Etr500, vengono date funzioni aggiuntive per chi sostiene il progetto con una donazione, che a seconda dell' entità comprende più o meno bonus.
Al di là del fatto che sia condivisibile come scelta, dato che tante creazioni sono state completamente gratuite, mi sembrava giusto far capire che è una scelta adottata anche da altri e non una situazione anomala.
Questo non per alimentare ulteriormente la polemica ma proprio per considerarla definitivamente chiusa e sepolta, e anche per togliermi un sassolino dalla scarpa, che da un po di tempo mi dava fastidio.
Pace e divertimento a tutti! :pollicesu :pollicesu
« Ultima modifica: 10 Luglio 2018 - 22:57:20 da andreago71 »
Connesso
Andrea Luigi Gobber
 Route Channel Tunnel Rail Link  Creator

Ludovico E464

  • Utente anziano
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 297
  • Ruoter "RI" e "MSF"
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #664 il: 11 Luglio 2018 - 14:39:22 »

ma cos'è il pulsante startup?
Connesso
Ludovico

m1aran

  • Utente anziano
  • ****
  • Online Online
  • Post: 464
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #665 il: 11 Luglio 2018 - 16:57:42 »

a cosa ti riferisci

Ludovico E464

  • Utente anziano
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 297
  • Ruoter "RI" e "MSF"
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #666 il: 12 Luglio 2018 - 12:54:40 »

Nella cabina del FrecciaRossa c'è un pulsante rosso a sinistra che si chiama "startup", che credo voglia dire avviamento.
Fa il rumore dei ventoloni poi si stacca.
Connesso
Ludovico

m1aran

  • Utente anziano
  • ****
  • Online Online
  • Post: 464
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #667 il: 12 Luglio 2018 - 15:29:34 »

si esatto fa da avviamento :pollicesu

Ludovico E464

  • Utente anziano
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 297
  • Ruoter "RI" e "MSF"
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #668 il: 12 Luglio 2018 - 16:23:53 »

Ma è giusto che si stacchi subito?
Connesso
Ludovico

m1aran

  • Utente anziano
  • ****
  • Online Online
  • Post: 464
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #669 il: 12 Luglio 2018 - 17:02:05 »

fa un ciclo poi si stacca da solo

Ludovico E464

  • Utente anziano
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 297
  • Ruoter "RI" e "MSF"
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #670 il: 12 Luglio 2018 - 18:38:32 »

In futuro metterai la seguanza davviamento che poi dura per tutto il tempo in cui il treno viene messo sotto esercizio?
Connesso
Ludovico

m1aran

  • Utente anziano
  • ****
  • Online Online
  • Post: 464
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #671 il: 12 Luglio 2018 - 20:01:52 »

Ci sto lavorando ma non è facile

Ludovico E464

  • Utente anziano
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 297
  • Ruoter "RI" e "MSF"
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #672 il: 12 Luglio 2018 - 22:08:39 »

Grazie e buon lavoro :pollicesu :applausi
Connesso
Ludovico

m1aran

  • Utente anziano
  • ****
  • Online Online
  • Post: 464
    • Mostra profilo
Re:ETR 500 frecciarossa
« Risposta #673 il: Oggi alle 20:10:17 »

Oggi ho fatto un aggiornamento audio sul FR aspetterò di migliorare ulteriormente il pacchetto prima di pubblicare, i lavori proseguono :pollicesu
Pagine: 1 ... 43 44 [45]   Vai su