Rotabili Italiani

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Pubblicazioni del 10/06: il pack repaint G2000 di Pdales.

Autore Topic: L'Italia del treno  (Letto 368 volte)

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.259
    • Mostra profilo
L'Italia del treno
« il: 17 Ottobre 2018 - 15:11:57 »

Oltre al giÓ citato ed interessantissimo programma Megaferrovie trasmesso da Dmax, ve ne segnalo uno nuovo (purtroppo su tv pay):
http://www.historychannel.it/programmi/litalia-del-treno
Connesso
Alessandro Galimi

Littorino

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3.431
  • Router e Scenarista RI Gestore Area Download
    • Mostra profilo
Re:L'Italia del treno
« Risposta #1 il: 17 Ottobre 2018 - 15:16:00 »

L'avevo notato ma, per me, improponibile, sperando sia disponibile piu' avanti in qualche canale in streaming o digitale free.
Connesso
-Marco Paterna-
E' meglio dare l'impressione di essere stupidi stando zitti piuttosto che aprir bocca e fugare ogni dubbio. (MdG)
-Nei miei lavori non si fa uso di materiale pay-

Le mie foto su Flickr: http://www.flickr.com/photos/marco_paterna/

Settebello

  • Utente anziano
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 424
    • Mostra profilo
Re:L'Italia del treno
« Risposta #2 il: 17 Ottobre 2018 - 16:17:59 »

Grazie Alex , visto che sono a casa spero di ricordarmi
di guardarlo
Connesso
Gabriele

Coda di Lupo

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 215
  • "Sicut nox silentes"
    • Mostra profilo
Re:L'Italia del treno
« Risposta #3 il: 17 Ottobre 2018 - 17:49:00 »

Grazie per la segnalazione Alex.
Metto a registrare e spero di riuscire a godermelo con calma.
Dai titoli degli episodi e dalle trame, sembra davvero interessante e mi par di capire che il programma si muova si agli albori delle Ferrovie, ma anche in anni in cui le nostre FS e soprattutto l'Ufficio Materiale e trazione, vedevano la Direzione e l'apporto di menti illustri ed illuminate come gli Ingegneri D'Arbela e Bianchi.
Era l'Italia del periodo pre e post bellico, passando per gli anni del boom economico: anni di pionieri, di prove, studi e record da battere mentre giÓ si udivano i primi vagiti dell'Alta VelocitÓ.
Che meraviglia...non vedo l'ora :applausi

Valerio.
Connesso
Valerio

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.259
    • Mostra profilo
Re:L'Italia del treno
« Risposta #4 il: 16 Novembre 2018 - 15:54:47 »

A proposito di programmi interessanti, stasera su Dmax c'Ŕ lo speciale sul Glaciar Express della nuova serie "giganti su rotaia" , credo sia da vedere  :pollicesu :pollicesu
Connesso
Alessandro Galimi