Rotabili Italiani

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Pubblicazioni del 12/02: lo scenario R 1021 Edolo - Brescia di Christian 2000

Autore Topic: Scenari Torino-Genova  (Letto 419 volte)

Gio1997

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 249
  • Forza Inter!!!
    • Mostra profilo
Re:Scenari Torino-Genova
« Risposta #30 il: 09 Febbraio 2019 - 17:02:35 »

Ciao Claudio, purtroppo il problema dello scenario non sono riuscito a risolvere.. Credo sia un Bug :uhm
Però non ho capito il fatto del Readme😅
« Ultima modifica: 09 Febbraio 2019 - 17:05:23 da Gio1997 »
Connesso
Giovanni Lauricella

Claudio Mussa

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.126
  • Coordinatore Staff RI
    • Mostra profilo
Re:Scenari Torino-Genova
« Risposta #31 il: 09 Febbraio 2019 - 21:38:47 »

Ciao Claudio, purtroppo il problema dello scenario non sono riuscito a risolvere.. Credo sia un Bug :uhm
Però non ho capito il fatto del Readme😅

Banalmente il readme potrebbe proprio servire per spiegare che è normale che lo scenario non vada mai a buon fine!!

Quando viene pubblicata una qualsiasi realizzazione (qualsiasi oggetto, tratta, rotabile o scenario che sia) bisogna pensare che in futuro potenzialmente andrà a finire nelle mani di centinaia di utenti, alcuni smaliziati, ma probabilmente molti altri alle prime armi, e altri che magari semplicemente (come me) non hanno caricato nel sim i rotabili necessari e i parametri corretti.

Generalmente ci sono due soluzioni, o si fa un "package di installazione" (che comunque include il readme esposto durante l'installazione stessa e magari una sorta di licenza da accettare) per esempio la "TO BA", la nuova "SFM" di Aandrea66 e la mia "To Ge 3.0", l'utente fa un click e in linea teorica non ci pensa più e fa tutto il software!!! oppure si fa un rar che include l'oggetto ma che se poi necessita di elementi aggiuntivi (come uno scenario) l'utente deve poter essere in condizione di reperire tale materiale abbastanza agevolmente, magari con dei semplici link alle pagine di download di ogni singolo odd-on o rotabile necessario.

Nota che spesso, nonostante "Installer" e "Readme curati e ben fatti" (parlo per esperienza diretta) i problemi insorgono comunque, figurati a non mettere alcuna documentazione.

Ecco, Giovanni questo è quello che semplicemente intendevo come "Readme"

Saluti Claudio
« Ultima modifica: 09 Febbraio 2019 - 23:58:26 da Claudio Mussa »
Connesso
Cordiali Saluti, Claudio Mussa coordinatore Staff RI

Gio1997

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 249
  • Forza Inter!!!
    • Mostra profilo
Re:Scenari Torino-Genova
« Risposta #32 il: 09 Febbraio 2019 - 23:14:03 »

Ok.. grazie per la precisazione Claudio :pollicesu
Provvedo a modificare il Readme :pollicesu
Connesso
Giovanni Lauricella

robix61

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 952
  • Scenarista a tempo perso
    • Mostra profilo
Re:Scenari Torino-Genova
« Risposta #33 il: 09 Febbraio 2019 - 23:21:25 »

Ciao Claudio, purtroppo il problema dello scenario non sono riuscito a risolvere.. Credo sia un Bug :uhm
Però non ho capito il fatto del Readme😅

Banalmente il readme potrebbe proprio servire per spiegare che è normale che lo scenario non vada mai a buon fine!!

Quando viene pubblicata una qualsiasi realizzazione (qualsiasi oggetto, tratta, rotabile o scenario che sia) bisogna pensare che in futuro potenzialmente andrà a finire nelle mani di centinaia di utenti, alcuni smaliziati, ma molti probabilmente altri alle prime armi, e altri che magari semplicemente (come me) non hanno caricato nel sim i rotabili necessari e i parametri corretti.

Generalmente ci sono due soluzioni, o si fa un "package di installazione" (che comunque include il readme esposto durante l'installazione stessa e magari una sorta di licenza da accettare) per esempio la "TO BA", la nuova "SFM" di Aandrea66 e la mia "To Ge 3.0", l'utente fa un click e in linea teorica non ci pensa più e fa tutto il software!!! oppure si fa un rar che include l'oggetto ma che se poi necessita di elementi aggiuntivi (come uno scenario) l'utente deve poter essere in condizione di reperire tale materiale abbastanza agevolmente, magari con dei semplici link alle pagine di download di ogni singolo odd-on o rotabile necessario.

Nota che spesso, nonostante "Installer" e "Readme curati e ben fatti" (parlo per esperienza diretta) i problemi insorgono comunque, figurati a non mettere alcuna documentazione.

Ecco, Giovanni questo è quello che semplicemente intendevo come "Readme"

Saluti Claudio
Parole sante  :pollicesu
Connesso
Roberto
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I5 750 OC 3,2Ghz-ASUS P7P55D-8GB DDR3-GTX 1060 3GB GDDR5-SSD SAMSUNG 850 PRO 240GB- WD CAVIAR BLACK 1TB SATA3-WIN 10 64BIT PRO