Rotabili Italiani

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Pubblicazioni del 12/02: lo scenario R 1021 Edolo - Brescia di Christian 2000

Autore Topic: FS E402A  (Letto 2108 volte)

m1aran

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 608
    • Mostra profilo
Re:FS E402A
« Risposta #45 il: 04 Febbraio 2019 - 22:26:01 »

Complimenti, davvero bellissima.

Tony, una curiosità. Questa loco a quanti triangoli (non poligoni) sei arrivata per la modellazione completa?

Questi sono i parametri senza cabina

Andrea66

  • Staff
  • Utente storico
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1.800
  • Decresciamo felicemente
    • Mostra profilo
    • codadeltreno
Re:FS E402A
« Risposta #46 il: 06 Febbraio 2019 - 08:19:58 »

Interessante, sono comunque una bella cifra, 200k senza cabina. E non ha problemi a girare su TS?
Avevo indagato un po' per farmi una cultura e in molti (vecchi) post in giro per il web, davano 100 k come limite davvero da non superare per una loco.
Evidentemente l'hw di oggi riesce a fare girare bene anche 3D complessi con un software non così ottimizzato...

Interessante e grazie per la info....
Deduco quindi che anche le tue altre creazioni girano più o meno con gli stessi polycount...
Connesso
Andrea
codadeltreno.com

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.199
    • Mostra profilo
Re:FS E402A
« Risposta #47 il: 06 Febbraio 2019 - 09:19:38 »

Credo che il limite di 100 k poligoni venga superato da molti dei rotabili più recenti in circolazione; ricordo che gli sviluppatori dichiararono che, quando si vuole creare un modello molto dettagliato, si deve cercare di compensare con un uso più aggressivo dei LOD; ad ogni modo, esistono diverse tecniche per ottimizzare il modello finale; secondo me il metodo migliore per testare l'impatto prestazionale resta sempre l'utilizzo nella condizione più impegnativa (incrocio con treni IA, stazioni complesse, ecc) su un pc di media potenza.
Connesso
Alessandro Galimi

cdalbero

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 191
    • Mostra profilo
    • carlodalbero
Re:FS E402A
« Risposta #48 il: 06 Febbraio 2019 - 11:39:56 »

Credo che il limite di 100 k poligoni venga superato da molti dei rotabili più recenti in circolazione; ricordo che gli sviluppatori dichiararono che, quando si vuole creare un modello molto dettagliato, si deve cercare di compensare con un uso più aggressivo dei LOD; ad ogni modo, esistono diverse tecniche per ottimizzare il modello finale; secondo me il metodo migliore per testare l'impatto prestazionale resta sempre l'utilizzo nella condizione più impegnativa (incrocio con treni IA, stazioni complesse, ecc) su un pc di media potenza.

Non si possono pensare veicoli passeggeri e motrici IA senza cabine ed interni e qualche poligono in meno?
Andrebbero bene anche per treni fermi, non utilizzati...
Connesso
Per tutti i forum di rotabili italiani
Carlo D'Albero
(In arte cdalbero)

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.199
    • Mostra profilo
Re:FS E402A
« Risposta #49 il: 06 Febbraio 2019 - 12:07:12 »

...
Non si possono pensare veicoli passeggeri e motrici IA senza cabine ed interni e qualche poligono in meno?
Andrebbero bene anche per treni fermi, non utilizzati...

Credo che Andrea66 ne abbia già realizzati diversi con bassissimo impatto prestazionale, ce ne sono tanti posizionati sulla SFM come rotabili statici; volendo si potrebbero riesportare anche come rotabili per treni incrocianti ma bisognerebbe perderci un pò di tempo per far funzionare le animazioni (pantografi, carrelli, ruote, ecc); tecnicamente comunque è possibile farlo.
Connesso
Alessandro Galimi

m1aran

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 608
    • Mostra profilo
Re:FS E402A
« Risposta #50 il: 06 Febbraio 2019 - 12:31:00 »

La cosa che ho notato del motore grafico non sono la quantita di poligoni a rendere complicate le cose a patto che si abbia una buona macchina, ma gli effetti grafici, ad esempio l'etr500 conta meno poligoni della semipilota ma ha uno spettro più ampio delle luci e quando incrocia un altro treno fa molta fatica a gestirlo, ottimizato questo sulla semipilota che addirittura ne porta 2 di luci non da problemi, altra cosa importante e l'alliniamento dei poligoni, nel senso che se strutturato bene riesce a muoverli bene, altra cosa invece gli script non credevo che fossero importante da influenzare le prestazioni, se contengono espessioni complesse il motore di TS fa fatica a gestirli, la semipilota è stata ottimizzata molto meglio del 500 e in effetti si nota.

La 402 è ancora una cosa a parte, ho cercato di dettagliare il più possibile ma allo stesso tempo ho eliminato tutti quei poligoni non visibili, tagliando e dimezzando oggetti, progettata anche per tsw se un futuro riusciro a esportarla, direi quasi e la 402 è un esperimento, calcolando che avrà un maggior numero di spie, animazioni e controlli. Vedremo.
« Ultima modifica: 06 Febbraio 2019 - 12:36:06 da m1aran »
Connesso

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.199
    • Mostra profilo
Re:FS E402A
« Risposta #51 il: 06 Febbraio 2019 - 12:56:06 »

Per l'illuminazione c'è un discorso a parte: il motore grafico di TSxx, tutt'altro che efficiente, è stato progettato anni fa e non prevedeva illuminazione dinamica; è stata introdotta mi pare con TS2012 e proposta come opzione (TSX); sicuramente va ad appesantire un motore 3D già poco ottimizzato, se ci fate caso, su una macchina decente, gira meglio TSW con diverse fonti di illuminazione attive. Di sicuro la cosa che pesa di più, oltre al fascio di luce che può essere più o meno esteso, è l'abilitazione delle cast shadow. Ne parlammo con Tiziano all'epoca dello sviluppo delle 645/646, infatti decise di non abilitarle sui fari, ora non ricordo come finì sulla versione finale (sulle mie ce l'ho abilitata); basta vedere se, al passaggio delle loco, oggetti come pali, tralicci, ecc. producono l'ombra quando illuminati dai fari; su macchine poco performanti il calo di fps è considerevole.
Connesso
Alessandro Galimi

cdalbero

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 191
    • Mostra profilo
    • carlodalbero
Re:FS E402A
« Risposta #52 il: 06 Febbraio 2019 - 14:27:59 »

...
Non si possono pensare veicoli passeggeri e motrici IA senza cabine ed interni e qualche poligono in meno?
Andrebbero bene anche per treni fermi, non utilizzati...

Credo che Andrea66 ne abbia già realizzati diversi con bassissimo impatto prestazionale, ce ne sono tanti posizionati sulla SFM come rotabili statici; volendo si potrebbero riesportare anche come rotabili per treni incrocianti ma bisognerebbe perderci un pò di tempo per far funzionare le animazioni (pantografi, carrelli, ruote, ecc); tecnicamente comunque è possibile farlo.

Ti confermo che esistono molti statici. Bene così. Servirebbe fare una (piccola) animazione per farli incrociare...ad oltre 140 KMH si noterebbe poco la differenza. Se poi fossero senza cabina sarebbe la manna per i realizzatori di tratte come me, che trovano fantastica la 444 senza cabina così da avere ben 180 gradi di visuale libera davanti....
Poi sostituibile con altri locomotori per i giocatori.

« Ultima modifica: 06 Febbraio 2019 - 14:29:36 da cdalbero »
Connesso
Per tutti i forum di rotabili italiani
Carlo D'Albero
(In arte cdalbero)

Obelix73

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 907
  • "Lunga vita e Prosperità"
    • Mostra profilo
Re:FS E402A
« Risposta #53 il: 06 Febbraio 2019 - 22:23:09 »

Comunque, come giustamente suggerisce Alex, un uso aggressivo dei LOD, porterebbe un bel beneficio, mezzi vondettagli che "Appaiono" solo quando tali oggetti sono visivamente distiguibili (un corrimano a 200 mt, per dire, ma chi lo vede)
Connesso
Andrea Irato

m1aran

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 608
    • Mostra profilo
Re:FS E402A
« Risposta #54 il: 14 Febbraio 2019 - 12:45:01 »

Struttura cabina e 402a
Lavoro lungo e certosino, e siamo solo all'inizio