Rotabili Italiani

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Pubblicazioni del 02/04: il repaint dei carri Shimms romeni in livrea Mercitalia di DrHarrow.

Pagine: 1 ... 12 13 [14] 15 16 ... 34   Vai giù

Autore Topic: Inizia la nuova avventura  (Letto 42530 volte)

Stralis

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 192
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #195 il: 21 Marzo 2018 - 20:36:07 »

Ho provato anch'io il primo scenario, dopo aver chiesto il permesso per passare (3 o 4 volte) esce la scritta procedi seguendo le istruzioni del segnale. Si riesce a continuare fino alla fine, però si arriva in ritardo. Confermo il problema ai fari che in galleria non illuminano.
Connesso
Andrea

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.373
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #196 il: 21 Marzo 2018 - 21:36:38 »

Connesso
Alessandro Galimi

andreago71

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.510
  • Lunga vita e prosperità
    • Mostra profilo
    • TrainSimItalia
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #197 il: 21 Marzo 2018 - 21:43:44 »

Grazie della recensione, TSW mi ricorda tanto alcuni videogiochi di una quindicina di anni fa, tanta grafica fatta per stupire, poi a livello di gioco venivano fuori quei piccoli difetti che a conti fatti ti lasciano quel " MhA?!? " in bocca.. Perchè l' effetto grafico sul subito ti stupisce ma poi ci fai l' occhio mentre i difetti rimangono. Ancora più convinto a non investire su questo prodotto, inoltre l' editor si fa attendere e a parer mio non è un buon segno!
Connesso
Andrea Luigi Gobber
 Route Channel Tunnel Rail Link  Creator

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.373
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #198 il: 21 Marzo 2018 - 21:48:23 »

Io in realtà spero molto nell'evoluzione di TSW e sotto diversi aspetti lo trovo eccezionale però, come ho sempre fatto, cerco di essere obiettivo e dire quel che penso nel bene e nel male  :pollicesu
Connesso
Alessandro Galimi

Littorino

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3.641
  • Router e Scenarista RI Gestore Area Download
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #199 il: 22 Marzo 2018 - 12:55:31 »

Io non ho ancora preso la nuova tratta e non so se lo faro', concordo con Andreago per la mancanza di editor, per la mia esperienza, buon gioco ma al di là della (ottima) grafica e strabilianti effetti speciali (una su tutte: la realtà aumentata del passeggero) non mi aggiunge piu' di tanto a TS, probabilmente gli editor faranno la differenza e d è quello che sto ancora aspettando.
Connesso
-Marco Paterna-
E' meglio dare l'impressione di essere stupidi stando zitti piuttosto che aprir bocca e fugare ogni dubbio. (MdG)
-Nei miei lavori non si fa uso di materiale pay-

Le mie foto su Flickr: http://www.flickr.com/photos/marco_paterna/

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.373
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #200 il: 22 Marzo 2018 - 14:22:02 »

Io mi sto divertendo molto con tutti e 2 i simulatori, ognuno con i propri punti di forza; credo che li farò convivere per un bel pó senza problemi.
Connesso
Alessandro Galimi

Ludovico E464

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 547
  • Ruoter "RI" e "MSF"
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #201 il: 22 Marzo 2018 - 15:56:06 »

Grazie della recensione, TSW mi ricorda tanto alcuni videogiochi di una quindicina di anni fa, tanta grafica fatta per stupire, poi a livello di gioco venivano fuori quei piccoli difetti che a conti fatti ti lasciano quel " MhA?!? " in bocca.. Perchè l' effetto grafico sul subito ti stupisce ma poi ci fai l' occhio mentre i difetti rimangono. Ancora più convinto a non investire su questo prodotto, inoltre l' editor si fa attendere e a parer mio non è un buon segno!

Condivido pienamente il tuo  ragionamento , tanta bella grafica però i bug sono molti , anche se piccoli si vedono .
Il mitico RailSimulator uscì nel 2007 con l'editor?
Connesso
Ludovico

~ Rotabili Italiani e MondoSimulatoFerrovie

Il mio canale YouTube https://www.youtube.com/channel/UCZOh8T2s8TmbHddzyHxLNjg?view_as=subscriber

andreago71

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.510
  • Lunga vita e prosperità
    • Mostra profilo
    • TrainSimItalia
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #202 il: 22 Marzo 2018 - 18:37:14 »

Railworks usci nel 2012, nel 2013 ci fu un aggiornamento che portò molti rotabili realizzati artigianalmente a non funzionare, inserirono il TSX mi pare, ma già nella versione 2012 c' era l' editor,molti pacchetti che non usano il tsx funzionano dal 2012, dalla prima versione!
Connesso
Andrea Luigi Gobber
 Route Channel Tunnel Rail Link  Creator

Stralis

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 192
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #203 il: 22 Marzo 2018 - 19:14:40 »

Ho provato altri scenari/servizi di notte, non ho più avuto problemi con i fari, illuminano da subito
Connesso
Andrea

fabiot

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.538
  • Router, creatore 3d
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #204 il: 22 Marzo 2018 - 20:27:26 »

Railworks usci nel 2012, nel 2013 ci fu un aggiornamento che portò molti rotabili realizzati artigianalmente a non funzionare, inserirono il TSX mi pare, ma già nella versione 2012 c' era l' editor,molti pacchetti che non usano il tsx funzionano dal 2012, dalla prima versione!

Si e no, Railworks usci mi pare nel 2007, subito dopo RailSimulator, se non vado errato c'era da subito editor, per il resto dal 2012 concordo con te ci fu il cambio di qualità, gli oggetti creati prima del 2012, quasi tutti andavano ri visionati e riadattati, lo stesso per le tratte  :pollicesu
Connesso
Fabio Torchia


Intel Dual Core E8500 3,16 GHz, Scheda Madre Asus P5QL-E, 4GB RAM DDR2, Nvidia GTX 640 2GB DDR3, Windows 10 Pro, 1TB HD

Intel i7 7740X LGA 2066, scheda madre MSI X299M A PRO, 16GB RAM DDR4, Scheda Video ZOTAC NVIDIA GTX 1080 8GB GDDR5, Windows 10 PRO, 500 GB SDD, 2TB HD

Ludovico E464

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 547
  • Ruoter "RI" e "MSF"
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #205 il: 22 Marzo 2018 - 22:12:29 »

Per TSW  sarebbe stato meglio far  uscire il gioco con qualche tratta con  già dentro e l'editor .
Connesso
Ludovico

~ Rotabili Italiani e MondoSimulatoFerrovie

Il mio canale YouTube https://www.youtube.com/channel/UCZOh8T2s8TmbHddzyHxLNjg?view_as=subscriber

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.373
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #206 il: 23 Marzo 2018 - 07:38:16 »

Railsimulator uscì nel 2007, se non ricordo male, era su dvd, sviluppato da Kuju sotto etichetta Electronic Arts che poi abbandonò il prodotto. L'editor era già presente, ho ancora la stampa del manuale pdf.
Connesso
Alessandro Galimi

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.373
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #207 il: 23 Marzo 2018 - 11:10:18 »

Ho provato altri scenari/servizi di notte, non ho più avuto problemi con i fari, illuminano da subito

A me il problema si è presentato soltanto caricando la partita salvata ma è bastato riaccendere le batterie e si è risolto; non sono riuscito invece ad avere l'autorizzazione per il superamento del rosso sul primo scenario.
Connesso
Alessandro Galimi

Claudio Mussa

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.283
  • Coordinatore Staff RI
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #208 il: 23 Marzo 2018 - 21:57:49 »

Confermo, Railsimulator usci nel 2007 su DVD (ed era necessario fosse presente nel PC, diversamente non partiva) e da subito aveva l'editor, poco affidabile, ma esisteva!

Ricordo che fu la prima cosa che feci... un prato, un binario e la mitica DB 101 rossa... qualche ora dopo e smanettavo già in 3DS Max 2011 32 bit per fare il mio primo cubo!

Ho perso il conto delle discussioni in rete se era meglio RailSimulator, Trainz, MSTS oppure BVE e poi qualche anno dopo anche OpenRail e via discorrendo ...

Oggi si è aggiunto TSW, ma senza editor è una Ferrari con solo la 1° marcia (almeno per me)

Saluti, Claudio 
Connesso
Cordiali Saluti, Claudio Mussa coordinatore Staff RI

Andrea66

  • Staff
  • Utente storico
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1.823
  • Decresciamo felicemente
    • Mostra profilo
    • codadeltreno
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #209 il: 24 Marzo 2018 - 07:43:15 »

Io concordo con Claudio e con chi "denuncia" la mancanza dell'editor come zoppia troppo importante.
Io ho una "paura" di fondo. Da un lato la grafica è per me fondamentale, e in questo TSW è impagabile, come tutto ciò che ha alla base un motore grafico potente, che sia UE4 o Unity o altro.

Dall'altro questo renderà ovviamente molto più lungo creare contenuti come una route completa. Se penso al lavoro che io (ma anche Marco, Claudio, Ob, fabiot e tutti gli altri) hanno fatto per creare centinaia di oggetti low poly per ambientare le route, diventa impensabile farlo ai livelli di dettagli che TSW permette. E questo renderà la route o decisamente corte, o poverelle... Oppure piene di 3D esterni più o meno acquistati.

Ma vedremo, se e quando si potrà smanettare un po'....
Connesso
Andrea
codadeltreno.com
Pagine: 1 ... 12 13 [14] 15 16 ... 34   Vai su