Rotabili Italiani

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Pubblicazioni del 21/05: il pack repaint Aln668-1238-1803 e il pack repaint Aln663 nelle livree Aln776, entrambi di PDales.

Autore Topic: Inizia la nuova avventura  (Letto 28202 volte)

fabiot

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.442
  • Router, creatore 3d
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #15 il: 17 Marzo 2017 - 19:11:47 »

Concordo con voi, io ho iniziato con MSTS che l'ho visto presso delle postazioni pc a una mostra locale di modellismo (fino a qualche anno fa, si parla però di 5-6 anni, poi con la crisi non l'hanno più fatta) lo presi subito, ho avuto anche la sfortuna del danneggiamento del cd (fortuna che avevo fatto copia e tenuto la prova d'acquisto). Successivamente usci Rail Simulator che provai da un mio carissimo amico, per poi acquistare Railworks, non aveva manco TSX - ombre dinamiche e inclinazione, per poi leggere su TSH la discussione della mia linea di residenza a cui sono co-autore e da allora ho visto enormi passi avanti. Con attuale Ts2017 siamo arrivati all'apice del suo sviluppo, il motore grafico è datato ma stabile, seppur i noti bug. Che dire il nuovo TSW è una pietra miliare stupenda, senz'altro lo seguirò e prima o poi non escludo acquisto. Rimango però sconcertato sulle prossime sue versioni, già ora richiede un pc molto potente, in futuro chissá cosa richiede ???

Vero che di sicuro equilibreranno il tutto ma giocare su pc richiederà sempre peggio ogni anno e secondo me forse meglio la console ........ :uhm :uhm

Connesso
Fabio Torchia


Intel Dual Core E8500 3,16 GHz, Scheda Madre Asus P5QL-E, 4GB RAM DDR2, Nvidia GTX 640 2GB DDR3, Windows 10 Pro, 1TB HD

Intel i7 7740X LGA 2066, scheda madre MSI X299M A PRO, 16GB RAM DDR4, Scheda Video ZOTAC NVIDIA GTX 1080 8GB GDDR5, Windows 10 PRO, 500 GB SDD, 2TB HD

andreago71

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.262
  • Lunga vita e prosperità
    • Mostra profilo
    • TrainSimItalia
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #16 il: 17 Marzo 2017 - 20:18:13 »

personalmente sono rimasto deluso, la beta mi partiva gira con bassi fps ma almeno partiva, il gioco proprio non ne vuole sapere, menomale che è stato ottimizzato... :pollice_giu
Connesso
Andrea Luigi Gobber
 Route Channel Tunnel Rail Link  Creator

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.247
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #17 il: 17 Marzo 2017 - 20:53:51 »

Io invece ho l'impressione che la qualità della grafica in generale si veda peggio della beta, anche settando le impostazioni su alto o ultra; non vedo ad esempio il riflesso sui binari ma soprattutto non riesco a far funzionare decentemente l'antialiasing, si vede tutto scalettato e come se ci fosse una specie di effetto patinato............boh  :confuso Ts2017 in confronto sembra addirittura meglio  :uhm :uhm
Connesso
Alessandro Galimi

E402aFS

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 245
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #18 il: 17 Marzo 2017 - 21:08:22 »

Diamogli tempo è uscito ieri, tempo per migliorarlo ci sta; è anche vero che, forse, visto che non c'è ancora la possibilità di creare routes/consist e quant'altro, poteva essere pubblicata su steam come early access...diamo tempo al tempo e seguiamo gli sviluppi :pollicesu :pollicesu

Connesso
Alessandro

robix61

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 989
  • Scenarista a tempo perso
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #19 il: 17 Marzo 2017 - 21:20:09 »

Io invece ho l'impressione che la qualità della grafica in generale si veda peggio della beta, anche settando le impostazioni su alto o ultra;
Ho questa netta sensazione anche io :uhm :uhm
Connesso
Roberto
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I5 750 OC 3,2Ghz-ASUS P7P55D-8GB DDR3-GTX 1060 3GB GDDR5-SSD SAMSUNG 860 500GB- WD CAVIAR BLACK 1TB SATA3-WIN 10 64BIT PRO

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.247
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #20 il: 17 Marzo 2017 - 22:26:51 »

Io invece ho l'impressione che la qualità della grafica in generale si veda peggio della beta, anche settando le impostazioni su alto o ultra;
Ho questa netta sensazione anche io :uhm :uhm

Ho notato che se smanetti tanto con le opzioni grafiche (stavo cercando un compromesso ottimale) dopo un pò si rimbambisce, vedevo come dei contorni bianchi attorno alle loco e l'antialiasing non funzionava; dopo aver riavviato pc e simulatore sembra tornato tutto normale.
A te come gira?
Connesso
Alessandro Galimi

Claudio Mussa

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.194
  • Coordinatore Staff RI
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #21 il: 17 Marzo 2017 - 22:35:14 »

Io non riesco ad andare oltre 12 fps, davvero troppo poco.
Connesso
Cordiali Saluti, Claudio Mussa coordinatore Staff RI

Claudio Mussa

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.194
  • Coordinatore Staff RI
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #22 il: 17 Marzo 2017 - 22:46:06 »

Ragazzi ... sul finire degli anni novanta avevamo (Avevo) Windows 95, macchine a 32 bit, pochissima ram e schede video che a confronto con quelle odierne fanno sorridere.

Già allora (i pochi pionieri come me) battagliavano per riuscire ad avere qualche fps in più, son passati, anno più anno meno, una ventina d'anni, un sacco di software, hardware, soldi, tempo e speranze ... e oggi secondo voi cosa sto facendo !!??

In tutti questi anni solo Open Bve si è sempre dimostrato nettamente migliore di tutti gli altri (parlo esclusivamente di fluidità), peccato abbia una marea di limitazioni.

Va bè fa parte del DNA degli appassionati di simfer e allora confidiamo ancora una volta nel prossimo adeguamento della nostra attrezzatura, nei prossimi driver, nella nuova RAM, in dischi SSD ancora più performanti e soprattutto in perenni ottimizzazioni del codice.

Se non si fosse capito sono piuttosto deluso.
Connesso
Cordiali Saluti, Claudio Mussa coordinatore Staff RI

robix61

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 989
  • Scenarista a tempo perso
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #23 il: 18 Marzo 2017 - 00:57:19 »

Prime impressioni sulle prestazioni. Premetto che ho una scheda video recente (vedi firma), ma il processore di parecchi anni fa. Anche qui gli FPS dipendono dall'affollamento più o meno complesso della scena. Con Default Grafica su "Alto" e Antialising TAA (che credo significhi temporary anti alising con relativi fenomeni di ghosting) e le altri opzioni di Qualità mediamente su "alto" (fogliame, ombre, effetti, texture ecc) in un Servizio diurno che percorre normalmente la tratta riscontro tra i 18 e 22 FPS. Tuttavia appena incrocio un altro treno si scende verso i 14. Non oso pensare cosa potrebbe succedere in una moderna stazione di una metropoli contemporanea. Ho provato al volo il gioco su portatile di mio figlio (I7 6700HQ 2,6Ghz, 16GB DDR4, GTX 960M con 4GB GDDR5, SSD 512 GB) e devo dire che le cose non è che cambino poi tanto. Infatti ho notato che sul Forum di Steam stanno massacrando DTG su questo aspetto.
Tuttavia la grafica è notevole e le potenzialità future anche. Da questo punto di vista il salto da TS2017 è netto. Bisognerà vedere come evolve la cosa. Si vede che il prodotto è ancora in lavorazione, basti pensare che il treno nei tunnel rimane illuminato come se stesse all'aperto, la cabina rimane illuminata...
Per il momento mi fermo qui.
Certo ha ragione Claudio, più o meno si riesce a giocare a tutti gli altri titoli decentemente anche senza PC stellari, ma con 'sti simulatori ferroviari è una tragedia...
 :pollicesu
Connesso
Roberto
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I5 750 OC 3,2Ghz-ASUS P7P55D-8GB DDR3-GTX 1060 3GB GDDR5-SSD SAMSUNG 860 500GB- WD CAVIAR BLACK 1TB SATA3-WIN 10 64BIT PRO

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.247
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #24 il: 18 Marzo 2017 - 01:28:59 »

Dopo un pò di prove, impostando il dettaglio grafico manualmente tra medio e basso, sono riuscito a restare costantemente sui 30 fps nella maggiorparte delle situazioni; sul mio pc il limite è la scheda video, il resto sembrerebbe reggere; vedremo che succede aggiornando la scheda video. Vi rinnovo il consiglio di non aspettarvi troppo dai notebook  :pollicesu
A parte il problema prestazionale, il simulatore in se promette cose sensazionali, fa un certo effetto vedere che in cabina quasi tutti gli interruttori ed i comandi non sono più "finti".
Ci vorranno pazienza e dedizione ma credo che ne varrà la pena sperando che riescano ad ottimizzare il codice come successo almeno in parte col TSX da TS2013.
Connesso
Alessandro Galimi

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.247
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #25 il: 18 Marzo 2017 - 10:17:53 »

Un paio di screenshots col livello di dettaglio medio; il frame rate resta mediamente attorno ai 30 tranne nelle zone più affollate dove scende sui 22-23:
Connesso
Alessandro Galimi

robix61

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 989
  • Scenarista a tempo perso
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #26 il: 18 Marzo 2017 - 11:22:17 »

Se premi F1 spariscono l'HUD e i vari marker e gli screenshot vengono ancor più belli... :pollicesu
Per il resto sono d'accordo con te.
Connesso
Roberto
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I5 750 OC 3,2Ghz-ASUS P7P55D-8GB DDR3-GTX 1060 3GB GDDR5-SSD SAMSUNG 860 500GB- WD CAVIAR BLACK 1TB SATA3-WIN 10 64BIT PRO

Claudio Mussa

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.194
  • Coordinatore Staff RI
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #27 il: 18 Marzo 2017 - 12:30:09 »

Sulla qualità sicuramente nulla da dire!
Connesso
Cordiali Saluti, Claudio Mussa coordinatore Staff RI

Littorino

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3.406
  • Router e Scenarista RI Gestore Area Download
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #28 il: 18 Marzo 2017 - 13:58:02 »

Immagini fotografiche, non c'è dubbio.  :pollicesu
Connesso
-Marco Paterna-
E' meglio dare l'impressione di essere stupidi stando zitti piuttosto che aprir bocca e fugare ogni dubbio. (MdG)
-Nei miei lavori non si fa uso di materiale pay-

Le mie foto su Flickr: http://www.flickr.com/photos/marco_paterna/

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.247
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #29 il: 18 Marzo 2017 - 14:05:45 »

Se premi F1 spariscono l'HUD e i vari marker e gli screenshot vengono ancor più belli... :pollicesu
Per il resto sono d'accordo con te.

L'HUD l'ho lasciato di proposito per evidenziare gli fps (......poi mi son reso conto che non serve, basta solo attivare gli fps con F3  :dentoni); considerate che siamo a qualità media!! A ben pensarci, su Ts2017 con impostazioni qualitative che non sono neppure al massimo, sulle ultime tratte, non è che abbia un frame rate poi tanto più alto eh, anzi anche lì vedo cali fino a 22 fps. Ricordiamo comunque quanti problemi aveva RS, rilasciato incompleto, senza luci, inclinazione in curva, stuttering a perdere fino a quando non hanno messo il limite sugli fps...........direi di attendere speranzosi, nel frattempo c'è sempre TS2017 che nonostante la vecchiaia si difende, in fondo non c'è motivo di aver fretta  :pollicesu
« Ultima modifica: 18 Marzo 2017 - 14:08:23 da Alex656 »
Connesso
Alessandro Galimi
Pagine: 1 [2] 3 4 ... 32   Vai su