Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Itinerari / Re:Route reale "Chivasso - Ivrea" - Da alcuni giorni ON LINE !
« Ultimo post da Tarik P il 19 Gennaio 2021 - 20:10:44 »
Sono l'unico che ha problemi con il AI? 😢 I rotabili in Quick Drive non vengono visualizzati nel gioco come AI, quindi non vedo altri rotabili sulla tratta quando scelto un scenario QD. Come mai?
2
SCENARI / Re:Quick Drive SFM Torino
« Ultimo post da Claudio Mussa il 18 Gennaio 2021 - 23:33:27 »
Grazie ai preziosi consigli di Kim Olesen va in revisione lo scenario Quick drive per la SFM Torino. Si comincia con il TorinoPN- Asti , qui in test con il Frecciarossa. Il programma prevede tutti i quick drive da Torino A---> per poi proseguire con gli opposti , quindi dalle varie destinazioni a Torino PN e per finire i Merci da Orbassano A----> e per Orbassano. Sarà un lavoro lungo ma ad ogni scenario quick drive completato seguirà un aggiornamento del pacchetto che conterrà i successivi. Ho intenzione poi di creare una guida su come editare il convoglio AI preferito ed inserirlo nella disponibilità rotta, dato che i treni AI validi per gli scenari quick drive non si legano allo scenario ma alla rotta stessa. Ognuno potrà crearsi il proprio traffico in base alla sua disponibilità rotabili con RwTools.

Molto interessante, complimenti per l'impegno!
3
SCENARI / Re:Quick Drive SFM Torino
« Ultimo post da Tarik P il 18 Gennaio 2021 - 21:27:19 »
Dove si trova il QD? :)
4
Rotabili / Re:E464
« Ultimo post da Obelix73 il 17 Gennaio 2021 - 23:32:39 »
Ottimo, se lavoriamo tutti insieme, otterremo come sempre grandi cose :-)
5
Rotabili / Re:E464
« Ultimo post da Worcester il 17 Gennaio 2021 - 18:10:48 »
Salve, ho avuto un po' di tempo per verificare le problematiche segnalate e ricontrollare lo script. Ecco un riassunto della situazione attuale.
  • Riguardo la questione SV, VM su tratte aventi velocita' < 180 km/h ho risposto http://www.rotabili-italiani.org/index.php?topic=253.msg29295#msg29295.
  • Riguardo il problema cambio istantaneo da C120* a C120 segnalato nel video di Andrea al minuto 2:30, e' confermato essere un bug della E464. @Obelix73: sono riuscito a sistemare la tratta e verificare questo problema. Riguardo la tratta, non era selezionata alcuna trackrule nella tratta, non so come mai. Risolto con RWtools, si sono sitemati unita' di misura e vmax tabelle.
  • Riguardo al problema cambio intermittente codice segnalato nel video al minuto 3:02, non sono riuscito a riprodurre il problema: ottengo C75 davanti al segnale giallo invece (come mai non so, sia E464 che E646). Ad ogni modo, come accennavo su, i codici vengono inviati dai segnali e la E464 (come la E646) mostra quanto riceve. Personalmente credo la causa sia l'accavallamento dei codici di segnali diversi (nel segnalamento di marco70), cosa a cui accennavo qualche messaggio fa', e ho riconfermato oggi. Per chi fosse interessato, posso allegare un log file che ho generato, che cattura i messaggi inviati dai segnali lungo il percorso fatto e mostra la non continuita dei codici ricevuti.
  • Per quanto riguarda la compatibilita' con i segnali della SFM di Andrea66, con il nuovo aggiornamento di questi ultimi, tali segnali sono quasi del tutto compatibili. Il "quasi" e' dovuto ad una gestione diversa dei segnali rossi (@Andrea66: nei tuoi segnali il rosso ha pro-state = -1 mentre nei segnali di marco70 il pro-state = 3). Se usata la E464 su tratte aventi i segnali della SFM, non funzioneranno relativamente ai soli segnali rossi le seguenti features:
    • curve CMT
    • curve RSC
    • abbassamento vril presso paraurti
    • SR
    Se si vuole ottenere una compatibilita' completa, sarebbe solo da impostare il pro-state su 3.
  • @Andrea66: Ho notato che il nuovo aggiornamento i codici non sono trasmessi continuamente. Tenere conto pero' che se da un lato vi e' un profondo aumento in prestazioni, tale modifica puo' impattare il funzionamento della RSC a bordo di una data loco. In particolare, essendo un dato codice trasmesso alla loco 1 volta sola, uno spegnimento della RSC a bordo ed una sua riaccensione provoca la perdita del codice captato in quanto gia' captato quindi mostra AC. Questo avviene (testato) sulle loco di Tiziano, ad esempio, in quanto suppongo siano stateless, cioe' non ricordano il messaggio captato. La E464 non e' affetta da questo problema perche' gia' ricordava il codice per fare i suoi ragionamenti.
  • Ricordo in generale l'importanza del rispetto della posa dei segnali garantendo la presenza di un dato codice RSC per tot metri e il posizionamento delle tabelle di vmax secondo la normativa RFI, di cui la E464 tiene conto.
6
Itinerari / Re:Progetto Condiviso V2
« Ultimo post da exp 1648 il 17 Gennaio 2021 - 10:12:04 »
Altra stazione completata!

.....questa si raggiunge solo tramite funicolare  :asd
7
Rotabili / Re:Repaint Vari
« Ultimo post da andreago71 il 16 Gennaio 2021 - 22:27:47 »
Confermo che è già online da un paio di giorni. :pollicesu
8
Rotabili / Re:Repaint Vari
« Ultimo post da pdales il 16 Gennaio 2021 - 18:16:05 »
Questa riverniciatura della E402b 142 credo sia la versione definitiva ...... se non è così fatemelo sapere che provvedo a correggere il repaint. Fra qualche giorno su Train Sim Italia sarà pubblicato l'aggiornamento. :stica
9
Assistenza / Re:ToGe v3 INSTALLAZIONE
« Ultimo post da ALn668 il 14 Gennaio 2021 - 14:50:02 »
Un saluto a tutti,

Come dicevo talvolta può nascere l'esigenza di dover reinstallare la To-Ge 3.0 e potrebbe capitarvi di non riuscirci.

Questa situazione non rientra tra quelle contemplate ma si risolve facilmente.

1) Andate nella gestione delle opzioni di visualizzazione di "Esplora risorse" e attivate l'opzione "Visualizza file, unita e cartelle nascoste"

2) Visualizzate il contenuto di questa cartella: "C:\Program Files (x86)\InstallShield Installation Information"

3) Cancellate la sottocartella "963ff101-2513-475b-aaa8-c2a569711463"

4) Disattivate l'opzione "Visualizza file, unita e cartelle nascoste"

5) Fate ripartire l'installazione che ora dovrebbe andare avanti senza intoppi.

Note:
Ovviamente io ho esposto la soluzione con SO in Italiano, ma di massima in altre lingue i concetti ed i passaggi saranno identici.

Se il vostro sistema operativo è a 64 bit anziché 32 bit anziché "C:\Program files (x86)" dovrete utilizzare "C:\Program Files"

Informazione per i più curiosi e smanettoni.... in quella cartella ci sono le immagini nascoste di installazione dell'80% circa dei programmi da voi installati sui vostri PC (aprendo il file setup.ini capirete a cosa si riferiscono), NON rimuovetele !!! perché poi non riuscirete più a disinstallarli dal pannello di controllo. (uomo avvisato...)

Spero di essere stato di aiuto !, Saluti

FUNZIONA. ERA LA CATENARIA GANTRY V2.0 CHE DAVA PROBLEMI CON L'INSTALLAZIONE.

Grazie mille claudio dei tuoi consigli.
:buona_notizia :buona_notizia :buona_notizia :buona_notizia :buona_notizia :buona_notizia :buona_notizia :buona_notizia :buona_notizia :buona_notizia :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :applausi :pollicesu :pollicesu
10
Assistenza / Re:ToGe v3 INSTALLAZIONE
« Ultimo post da Claudio Mussa il 14 Gennaio 2021 - 14:41:40 »
Un saluto a tutti,

Come dicevo talvolta può nascere l'esigenza di dover reinstallare la To-Ge 3.0 e potrebbe capitarvi di non riuscirci.

Questa situazione non rientra tra quelle contemplate ma si risolve facilmente.

1) Andate nella gestione delle opzioni di visualizzazione di "Esplora risorse" e attivate l'opzione "Visualizza file, unita e cartelle nascoste"

2) Visualizzate il contenuto di questa cartella: "C:\Program Files (x86)\InstallShield Installation Information"

3) Cancellate la sottocartella "963ff101-2513-475b-aaa8-c2a569711463"

4) Disattivate l'opzione "Visualizza file, unita e cartelle nascoste"

5) Fate ripartire l'installazione che ora dovrebbe andare avanti senza intoppi.

Note:
Ovviamente io ho esposto la soluzione con SO in Italiano, ma di massima in altre lingue i concetti ed i passaggi saranno identici.

Se il vostro sistema operativo è a 64 bit anziché 32 bit anziché "C:\Program files (x86)" dovrete utilizzare "C:\Program Files"

Informazione per i più curiosi e smanettoni.... in quella cartella ci sono le immagini nascoste di installazione dell'80% circa dei programmi da voi installati sui vostri PC (aprendo il file setup.ini capirete a cosa si riferiscono), NON rimuovetele !!! perché poi non riuscirete più a disinstallarli dal pannello di controllo. (uomo avvisato...)

Spero di essere stato di aiuto !, Saluti
Pagine: [1] 2 3 ... 10