Rotabili Italiani

Train Sim World => Area di discussione TSW => Topic aperto da: Alex656 - 22 Agosto 2018 - 17:15:26

Titolo: Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Alex656 - 22 Agosto 2018 - 17:15:26
In questa discussione cercherò di mettere in evidenza gli aspetti più importanti per potersi godere la simulazione con la maggior fluidità ed il miglior dettaglio grafico.

In questa prima parte farò una premessa generale per ricapitolare un pò le problematica legate ad un utilizzo "fluido" dei videogames.

Voglio sottolineare fin da subito che la fluidità nell'esecuzione di un videogioco è una percezione del tutto soggettiva; nel corso degli anni ho avuto modo di frequentare diversi forum sia in ambito di simulazione ferroviaria, gaming in generale ed hardware; ho visto utenti sostenere che un frame rate di 14 fps è fluido, altri convinti che 25 fps siano più che sufficienti "perchè l'occhio umano non nota differenze", altri ancora che giudicano ingiocabile un videogame che non gira ad almeno 60 fps se non 144 o più; personalmente mi ritengo abbastanza esigente sotto questo aspetto, probabilmente su questo forum verrò giudicato più come uno "fissato" piuttosto che come uno che pensa a godersi la simulazione, per cui molti di voi potrebbero non essere daccordo con alcuni miei punti di vista.
Procediamo con ordine andando a definire alcuni termini

- frame rate, abbreviato spesso con FPS (frames per second): è il numero di fotogrammi che il pc, in particolare la scheda video è in grado di generare in un secondo; più alto è questo numero, più il pc generalmente è in grado di rispondere rapidamente ai comandi impartiti dal giocatore perchè non è affannato con la grande mole di calcoli necessari; va da se che su alcuni videogiochi, in particolare sparatutto, simulazioni di guida, simulazioni di volo militare ad esempio, sia un aspetto fondamentale; per fare un esempio banale, anche se molto semplificato: state giocando ad un simulatore di formula 1, siete a 300 Km/h, dovete fare un sorpasso al limite, inviate il comando per spostarvi a destra, il pc non regisce istantaneamente, risultato: finirete contro la vettura che vi precede; discorso simile per tutti i giochi sul filo del millisecondo. Ovviamente tutto questo può essere irrilevante nel modo della simulazione ferroviaria dove i tempi di risposta sono molto più dilatati. Avere un frame rate adeguato nel nostro ambito è necessario soprattutto per vedere scorrere fluidamente l'immagine sui nostri monitor ed è qui che entra in gioco la "soggettività"; dalla mia esperienza, spesso l'appassionato di simfer "si accontenta" con un frame rate compreso tra i 20 fps o poco più (non io!  :asd).

- refresh rate: è la frequenza a cui opera il monitor, si misura in Hertz, banalmente è il numero di volte in cui il dispositivo va a ridisegnare l'immagine in un secondo; sui normali monitor LCD generalmente è fissato a 60 Hz ma sono disponbili in commercio modelli con valori più elevati; chi è appassionato di audio/video o tecnologia in generale avrà sicuramente notato che molti televisori di fascia medio/alta di nuova generazione hanno un refresh rate elevato; risulta particolarmente utile per poter godere di una riproduzione fluida con scene in movimento veloce, ad esempio eventi sportivi o film d'azione; in ambito PC/gaming non è troppo diverso.
A questo punto possiamo partire con una considerazione: che succede se il numero di fotogrammi generati dal pc differisce dal numero di "ridisegni" del monitor o non vi è sincronizzazione tra le due parti; passiamo alla definizione dei termini successivi;

- tearing: è un inconveniente che si verifica quando 2 immagini si sovrappongono a causa della mancata sincronizzazione tra scheda video e monitor; viene visualizzata un'immagine spezzata composta da 2 fotogrammi disallineati (es. (https://i2.wp.com/www.techbyte.it/wp-content/uploads/2017/12/tearing.jpg?resize=737%2C415&ssl=1))

- stuttering: con questo termine si indica un andamento "a scatti"; può essere:
1) conseguenza di un disegno "irregolare", non costante dei fotogrammi; si può verificare su aree in cui si verificano costanti sbalzi nel frame rate, anche se il valore degli FPS è elevato ma non costante si nota un andamento poco fluido nel disegno dell'immagine; si tratta, come dicevo prima, di una percezione molto soggettiva, c'è chi quasi non ci fa caso, chi invece, come il sottoscritto, detesta il problema.
2) conseguenza di un frame rate basso, più si scende al di sotto dei 30 FPS, più il gioco va a scatti, i tempi di risposta ai comandi rallentano e la giocabilità di conseguenza peggiora

- v-sync: è un'impostazione che permette di fare in modo che i fotogrammi generati dal pc siano sincronizzati con il refresh del monitor, consente di ovviare ai problemi su esposti a patto però che il pc sia in grado si garantire un valore minimo idealmente di 60 fps, che andrà ad allinearsi con i 60 Hz del monitor, oppure di 30 FPS che, corrispondendo alla metà del refresh, consentiranno comunque di visualizzare un ridisegno costante e fluido delle immagini.
Può essere impostato generalmente all'interno del gioco e spesso lo si abbina col blocco del frame rate al valore di 60 fps o 30 fps.
Il pannello di controllo nVidia ci permette di impostare il v-sync in maniera più precisa, soprattutto perchè mette a disposizione il v-sync "adattivo"; quest'ultimo è più efficiente del normale v-sync impostabile dai giochi perchè, a differenza di quest'ultimo, risulta attivo soltanto quando il pc è in grado di generare il frame rate richiesto; in caso contrario infatti, forzare il v-sync andrebbe a gravare su un pc già in difficoltà, aumentando addirittura gli scatti. Vi mostro come l'ho impostato per TSW http://www.rotabili-italiani.org/index.php?action=dlattach;topic=546.0;attach=9017;image
Sempre dal pannello di controllo nVidia è possibile impostare il v-sync adattivo con velocità di aggiornamento dimezzata che, come suggerisce il nome, blocca il frame rate a 30 fps, può essere utilizzato da chi non riesce ad ottenere 60 fps nella maggiorparte delle situazioni ma riesce ad averne almeno 30.


Concludo questa prima parte cercando di sfatare un mito: 24 fps sono più che sufficienti perchè "l'occhio umano non nota differenza"; nulla di più falso!!! questa convinzione proviene dal passato, in particolare dalla cinematografia; una pellicola cinematografica dispone di immagini di transizione tra le scene che "ingannano" l'occhio umano per non fargli notare scattosità o cambi di scena; guardate questa immagine ad esempio
(http://www.videoreflex.org/wp-content/uploads/2016/06/frame-da-pirati-dei-caraibi.jpg)
è ciò che spesso potreste notare mettendo in pausa un film (ma non un videogame); questi fotogrammi di transizione sono proprio quelli che ci ingannano quando il frame rate è fissato a 24 fps ma vale soltanto per le pellicole cinematografiche, non sui videogiochi; qualcuno potrebbe obiettare dicendo che il motion blur esiste anche nei videogiochi (su TSW c'è infatti  :dentoni) ma serve per un altro scopo.

Ho cercato di spiegare i concetti con parole mie, sul web potrete fare ricerche trovando articoli più specifici ed esaustivi come questo:
https://www.techbyte.it/guide/come-risolvere-tearing-stuttering-monitor/

Nella prossima parte cercherò di scendere nel dettaglio delle impostazioni specifiche di TSW.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Claudio Mussa - 22 Agosto 2018 - 17:46:54
Grazie Alex!

sono certo che questo articolo sarà il primo di una serie di argomenti, interventi e spiegazioni che sicuramente saprai esporci e sono altrettanto certo che questa discussione sarà apprezzata dalla stragrande maggioranza di noi.

Buon proseguimento e complimenti per l'iniziativa, personalmente ne farò tesoro, Claudio
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Settebello - 22 Agosto 2018 - 20:50:55
Visto che a dicembre andrò in pensione , ho intenzione di rifarmi il computer ed acquistare TSW.
Quale sarebbe la configurazione migliore ?
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Alex656 - 23 Agosto 2018 - 09:30:11
Visto che a dicembre andrò in pensione , ho intenzione di rifarmi il computer ed acquistare TSW.
Quale sarebbe la configurazione migliore ?

Ho aggiornato la discussione apposita: http://www.rotabili-italiani.org/index.php?topic=542.msg20639#msg20639
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Alex656 - 23 Agosto 2018 - 11:50:33
Prima di addentrarci tra le impostazioni grafiche di TSW, concludo le precedenti considerazioni generali aggiungendo che, per i videogiocatori più esigenti, è possibile ovviare ai problemi esposti (stuttering, tearing) con 2 nuovi metodi messi a disposizione da AMD e da nVidia, fermo restando che il pc deve sempre fornire prestazioni adeguate. Entrambe le tecnologie permettono di mantenere sincronizzati i fotogrammi generati dalla scheda video con l'immagine creata dal monitor ma, a differenza del v-sync, non si ha più il vincolo del blocco del frame rate ad un valore fisso, in poche parole è il monitor ad adeguarsi in tempo reale al frame rate prodotto dal pc.
L'inconveniente di queste tecnologie è la necessità di dotarsi di un monitor che le supporti e, soprattutto nel caso del g-sync di nVidia, si tratta di soluzioni costose. Mi limito quindi a questi accenni, chi vorrà approfondire troverà tutte le informazioni del caso sul web.
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2836090&highlight=g-sync
https://www.assemblarepconline.it/blog/gsync-freesync/

Passiamo ora alla configurazione delle opzioni grafiche di TSW; abbiamo visto in precedenza che, per avere una visualizzazione fluida, sarebbe ideale avere un frame rate costante pari a 60 fps o, in alternativa, 30 fps, almeno sui monitor standard a 60 hz. Tramite le opzioni relative al dettaglio grafico avremo la possibilità di aumentare o diminuire la qualità visiva a discapito della mole di dati che il pc dovrà elaborare; chi dispone di un buon pc di ultima generazione avrà la possibilità di impostare tutto al massimo senza grossi compromessi, chi invece ha una configurazione datata o comunque più modesta dovrà andare per tentativi partendo da un dettaglio basso, verificando in game il frame rate prodotto tramite il tasto funzione F3; il grande vantaggio di TSW è che permette di variare "al volo" il livello di dettaglio senza dover riavviare la sessione di gioco; questo permette di agire anche sulle singole opzioni senza perdere troppo tempo. Vi rimando alla discussione dedicata all'hardware per discutere sulle configurazioni dei pc: http://www.rotabili-italiani.org/index.php?topic=542.msg20639#msg20639

Le opzioni base sono raggiungibili da qui:
(http://i68.tinypic.com/2q80vnd.jpg)

- su Default Grafica troveremo i vari preset che vanno già bene per variare da un profilo con bassa qualità fino ad uno con qualità massima;
- il VSync abbiamo già visto a cosa serve, io preferisco lasciarlo disattivato ed impostarlo dal pannello di controllo nVidia in modo da disporre del v-sync adattivo creando un profilo per l'eseguibile ..\Steam\steamapps\common\Train Sim World\WindowsNoEditor\TS2Prototype.exe. Conviene attivarlo sempre dopo essersi assicurati che la propria configurazione sia in grado di mantenere i 60 fps o i 30 fps richiesti, magari dopo aver trovato il giusto compromesso tra dettaglio grafico e prestazioni. Ovviamente se non si è in grado di avere un frame rate di almeno 30 fps è meglio non attivarlo affatto come già spiegato sul primo post
(http://www.rotabili-italiani.org/index.php?action=dlattach;topic=546.0;attach=9016;image)

- L'antialiasing è fondamentale per la qualità dell'immagine in quanto permette di ridurre le fastidiose scalettature; purtroppo, almeno sulla versione attuale, la scelta è estremamente limitata, sono presenti soltanto TAA o FXAA; il primo offre la qualità migliore, il secondo ha un impatto prestazionale più leggero ma ovviamente la qualità visiva scende.
- La percentuale schermo non mi è ben chiara, suppungo permetta di aumentare/diminuire la qualità degli effetti applicati, quindi impostando 100% si dovrebbe avere un'applicazione "normale", con 200% la qualità dovrebbe raddoppiare ma aumenterà anche l'impatto prestazionale



(http://i63.tinypic.com/28v7o09.jpg)

Oltre a poter selezionare un preset preimpostato, abbiamo la possibilità di agire sulle singole opzioni, anche in questo caso è consigliabile procedere per tentativi aumentando/diminuendo la qualità degli effetti andando a verifcare l'impatto prestazionale in game visualizzando il frame rate tramite il tasto funzione F3; consiglio di fare questa operazione sullo scenario più pesante che avete; io faccio il test alla stazione di London Paddington camminando tra i vari convogli; possono essere utili scenari con pioggia, effetti meteo e numerosi convogli.
Una nota sull'opzione FPS Massimi: permette di avere un limite sulla produzione degli fps nei casi in cui essi vadano a variare da valori molto elevati a valori più bassi causando stuttering; io tengo questa opzione disattivata perchè il v-sync adattivo è già sufficiente per avere il frame rate bloccato e fisso a 60 fps. Un'opzione simile c'è su TS2018 ma in quel caso è necessario tenerla attiva assieme al v-sync.............ma questa è un'altra storia

Attualmente ho impostato il dettaglio grafico così come lo vedete sugli screenshot, disattivando il v-sync il frame rate varia da un minimo di 40 fps circa nella situazione peggiore fino ad oltre 120 fps sugli scenari di CSX Heavy Haul; questa è la mia configurazione hardware attuale:

- Scheda madre Asus Crosshair VI Hero
- CPU AMD Ryzen 2700x
- Scheda video geforce GTX 1070
- 16 Gb Ram G-Skill Flarex 3200
- SSD Samsung EVO 840 256 Gb + hard disk Seagate 1 Tb
- Alimentatore Thermaltake 700w

Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 03 Dicembre 2018 - 11:55:12
Ciao Alessandro ho letto a fondo il tuo intervento, imparando cose che non sapevo o che conoscevo abbastanza superficialmente, nonostante la mia lunga militanza con i pc, che, per motivi anagrafici, ho visto nascere, crescere e prosperare. :occhiolino
Volevo quindi chiederti un consiglio, possiedo TSW solo da un paio di settimane, con poco tempo al momento per sperimentare esperienze di guida. Ma mi ha intrigato combattere da subito con la grafica in modo da cercare la soluzione migliore. Ho rifatto il pc da poco ed ho, credo, una buon hardware ( W10 Pro 64 bit, CPU Intel I7 8700k, scheda madre ASUSTeK PRIME Z370-P, SSD Samsung 860 EVO 500 Gb, Scheda video NVIDIA gtx 1070 Strix, Ram G.SKILL DDR4 2400 16 Gb ( 8x2 ),non ho presente la marca dell'alimentatore che comunque è da 750 W ).
Con TSW riscontro questo problema, presente qualunque modifica io faccia, anche dal pannello NVIDIA: l'imagine sul monitor ( un ASUS a 60Hz )non è fissama dimostra una strana oscillazione periodica ( potrebbero essere 2-3 oscillazioni al secondo ) che a quanto ho capito non rientra nei fenomeni di stuttering, flickering o altro. Collegando la scheda vidio alla TV stessa cosa. Cambiando il cavo dalla scheda video al monitor stessa cosa. Qualsiasi risoluzione o sincronizzazione non cambia nulla. Ho pensato a qualche problema della scheda video, ma utiizzando quei programmini che la stressano per vedere se funziona va tutto bene, anche con TS 2019 non succede la stessa cosa.
Il fenomeno diventa scarsamente tollerabile negli scenari notturni, perché i riflessi ( luci sui binari, ma anche luci lontane puntiformi e le stelle ) lampeggiano in maniera insostenibile, cambia poco eliminando i riflessi peggiora  con il TAA. Anche il sole che si riflette sui binari provoca un tripudio di fuochi d'artificio.
Sono aperto a qualsiasi consiglio :dentoni.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Alex656 - 03 Dicembre 2018 - 12:44:35
Ciao Alessandro ho letto a fondo il tuo intervento, imparando cose che non sapevo o che conoscevo abbastanza superficialmente, nonostante la mia lunga militanza con i pc, che, per motivi anagrafici, ho visto nascere, crescere e prosperare. :occhiolino
Volevo quindi chiederti un consiglio, possiedo TSW solo da un paio di settimane, con poco tempo al momento per sperimentare esperienze di guida. Ma mi ha intrigato combattere da subito con la grafica in modo da cercare la soluzione migliore. Ho rifatto il pc da poco ed ho, credo, una buon hardware ( W10 Pro 64 bit, CPU Intel I7 8700k, scheda madre ASUSTeK PRIME Z370-P, SSD Samsung 860 EVO 500 Gb, Scheda video NVIDIA gtx 1070 Strix, Ram G.SKILL DDR4 2400 16 Gb ( 8x2 ),non ho presente la marca dell'alimentatore che comunque è da 750 W ).
Con TSW riscontro questo problema, presente qualunque modifica io faccia, anche dal pannello NVIDIA: l'imagine sul monitor ( un ASUS a 60Hz )non è fissama dimostra una strana oscillazione periodica ( potrebbero essere 2-3 oscillazioni al secondo ) che a quanto ho capito non rientra nei fenomeni di stuttering, flickering o altro. Collegando la scheda vidio alla TV stessa cosa. Cambiando il cavo dalla scheda video al monitor stessa cosa. Qualsiasi risoluzione o sincronizzazione non cambia nulla. Ho pensato a qualche problema della scheda video, ma utiizzando quei programmini che la stressano per vedere se funziona va tutto bene, anche con TS 2019 non succede la stessa cosa.
Il fenomeno diventa scarsamente tollerabile negli scenari notturni, perché i riflessi ( luci sui binari, ma anche luci lontane puntiformi e le stelle ) lampeggiano in maniera insostenibile, cambia poco eliminando i riflessi peggiora  con il TAA. Anche il sole che si riflette sui binari provoca un tripudio di fuochi d'artificio.
Sono aperto a qualsiasi consiglio :dentoni.

Ciao Massimo
inizio col confermarti che la tua è un'ottima configurazione in grado di far girare egregiamente TSW; ora non riesco a farmi un'idea precisa del difetto che ti si sta presentando, oltre all'ovvio consiglio di effettuare l'aggiornamento dei driver e di windows, ti suggerirei di fare diversi test con giochi di nuova generazione, magari scaricando delle demo; ti dico questo perchè, se c'è un difetto sull'hardware, non è detto che si presenti in tutte le situazioni; ad esempio se hai un chip di memoria video difettoso, può darsi che il problema insorga con giochi che vanno ad utilizzare un quantitativo di ram superiore a quanto non faccia TS2019 che ricordo, è basato su un motore 3D di vecchia generazione basato su directx 9.
Fai un pò di test con programmi tipo :
https://benchmark.unigine.com/superposition
https://www.3dmark.com/
oltre ai vari benchmark di giochi di nuova generazione e fammi sapere se in queste situazioni la cosa si ripresenta.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 03 Dicembre 2018 - 14:24:11
Grazie prima di tuto della rapidissima risposta. Ti posso dire che sia Windows che i drivers grafici sono aggiornati ( devo anzi dire che con gli ultimi drivers Nvidia la sincronizzazione verticale in adattivo non è sentita da TSW, mentre con i precedenti funzionava regolarmente ).Capisco che a parole è difficile spiegare e comprendere il " disturbo " grafico che avverto. Per questo avevo cercato di immettere su YouTube un filmatino della cosa registrato con FRAPS, ma purtroppo la mia linea ADSL è lentissima e da noi non c'è fibra, così ho dovuto rinunciare. Seguirò i tuoi consigli e fra qualche giorno ti farò sapere.
Grazie ancora :pollicesu
A proposito...ho giocato recentemente a shadows of tomb raider, appena uscito e con tutta la grafica al massimo, senza nessun problema.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Settebello - 03 Dicembre 2018 - 14:45:34
Mi sembra strano che a Siena  non ci sia la fibra ottica , informati meglio.
http://toscana24.ilsole24ore.com/art/oggi/2018-03-16/siena-estende-fibra-comuni-162255.php?uuid=gSLAv1XTcC
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 04 Dicembre 2018 - 08:42:36
A Siena c'è da molti anni, ma io abito in una zona periferica ( 6-7 Km dal centro ) e, sempre che non cambi qualcosa, i progetti parlano del 2022 :shootme
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 08 Dicembre 2018 - 08:41:23
Ciao Alessandro. Ho seguito i tuoi consigli. I punteggi di Benchmark sono buoni e paragonabili agli utenti con configurazioni simili alla mia. Non sono riuscito a riprodurre il difetto grafico che si presente solo con TSW :confuso. Ho però contattato chi mi ha assemblato il pc e lo porterò a controllare non appena avranno un minimo di disponibilità (sono sotto pressione per le Festività imminenti ).
Grazie. Comunicherò le novità.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 15 Dicembre 2018 - 16:22:48
Mi sembra giusto far il punto della ( mia ) situazione grafica, considerando che la mia esperienza potrebbe essere comunque utile a qualcuno. Oltre ad andare avanti nella conoscenza di questo simulatore mi sono dedicato alla ricerca dei problemi grafici che possono presentarsi anche con altri programmi e con altri simulatori. Spigolando nelle rete ho trovato alcuni problemi simili ai miei ma...senza soluzione ed apparentemente senza alcuna spiegazione  ragionevole. Non contento ho cercato di capire che cosa succede quando uso TSW. Ebbene ho verificato che " l'effetto oscillante " è raramente presente nelle textures di giorno, limitatamente alle luci, come quelle dei segnali, ed ad alcune textures luminose ( o illuminate ). E' invece quasi sempre presente nelle textures notturne illuminate e nelle superfici riflettenti ( anche di giorno ). Inquadrando il cielo notturno alcuni gruppi di stelle se ne stanno lì buoni buoni, mentre altri si accendono e si spengono completamente come le lucine di un presepe 2 o 3 volte al secondo. Lo stesso fenomeno per i bordi chiari delle porte dei convogli o per i bordi degli strumenti in cabina. La cosa più portentosa è che questi effetti fastidiosi cessano immediatamente come il convoglio si mette in movimento, allora tutto si ferma e la simulazione va via liscia e con fps più che buoni. Per ora non ho altri elementi.  :uhm
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Alex656 - 15 Dicembre 2018 - 16:41:37
Mi sembra giusto far il punto della ( mia ) situazione grafica, considerando che la mia esperienza potrebbe essere comunque utile a qualcuno. Oltre ad andare avanti nella conoscenza di questo simulatore mi sono dedicato alla ricerca dei problemi grafici che possono presentarsi anche con altri programmi e con altri simulatori. Spigolando nelle rete ho trovato alcuni problemi simili ai miei ma...senza soluzione ed apparentemente senza alcuna spiegazione  ragionevole. Non contento ho cercato di capire che cosa succede quando uso TSW. Ebbene ho verificato che " l'effetto oscillante " è raramente presente nelle textures di giorno, limitatamente alle luci, come quelle dei segnali, ed ad alcune textures luminose ( o illuminate ). E' invece quasi sempre presente nelle textures notturne illuminate e nelle superfici riflettenti ( anche di giorno ). Inquadrando il cielo notturno alcuni gruppi di stelle se ne stanno lì buoni buoni, mentre altri si accendono e si spengono completamente come le lucine di un presepe 2 o 3 volte al secondo. Lo stesso fenomeno per i bordi chiari delle porte dei convogli o per i bordi degli strumenti in cabina. La cosa più portentosa è che questi effetti fastidiosi cessano immediatamente come il convoglio si mette in movimento, allora tutto si ferma e la simulazione va via liscia e con fps più che buoni. Per ora non ho altri elementi.  :uhm

Riesci a caricare un video, anche di pochi secondi, in cui si evidenzia il problema? Se non lo hai già fatto comunque ti invito a fare la verifica di integrità dei files del gioco da steam; se il difetto ti si presenta soltanto su TSW mi verrebbe da pensare che ci sia qualcosa che non va sull'installazione.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 15 Dicembre 2018 - 19:27:42
Ho un video corto, ma anche zippandolo od usando 7z è di circa 200.000 Kb...nei prossimi giorni ritenterò di caricarlo su YouTube in modo da postare il link.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 16 Dicembre 2018 - 10:51:46
Ho caricato un brevissimo video su YouTube; ci ha messo oltre due ore. Spero che possa dare una idea del mio problema. Accludo il link: https://youtu.be/W_BBpDZP_08.
Grazie :occhiolino
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Alex656 - 16 Dicembre 2018 - 18:56:33
Ho caricato un brevissimo video su YouTube; ci ha messo oltre due ore. Spero che possa dare una idea del mio problema. Accludo il link: https://youtu.be/W_BBpDZP_08.
Grazie :occhiolino

Il video dura solo 3 secondi? Il problema è il tremolio che si vede sulla pensilina? Non riesco ad individuare altro.

Ti ripeto la domanda: hai provato a fare la verifica di integrità del gioco su steam?
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 16 Dicembre 2018 - 19:15:05
Purtroppo il video è molto breve e ne ho di più lunghi, ma con la mia ADSL penso che i tempi di caricamento sarebbero biblici. Ho provato  a verificare l'integrità del gioco e tutto è OK.
L'oscillazione che si vede è soprattutto notturna ed è a carico, come ho riferito, di molte ma non tutte le textures ( quelle illuminate, compresi i segnali, ed i riflessi; nel cielo oscillano anche le stelle, ma quando il convoglio comincia a muoversi tutto si ferma. L'oscillazione spesso è regolare altre volte irregolare.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Alex656 - 16 Dicembre 2018 - 19:34:57
Guarda, io una prova che farei è avviare il gioco utilizzando l'uscita video della scheda madre sfruttando la gpu integrata del processore, giusto per vedere se si presenta allo stesso modo (le prestazioni saranno sicuramente molto ridotte); per fare questo però dovresti scollegare la scheda video nVidia; è una prova che si può fare in pochi minuti ma bisogna essere un pochino pratici di hardware; al limite puoi fare la prova col tuo tecnico, meglio ancora se è disposto a provare con un'altra scheda; si tratta comunque di una verifica abbastanza rapida.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 16 Dicembre 2018 - 20:27:47
Grazie della risposta. La prova la forò effettuare dal tecnico dopo Natale, appena mi dice che ne ha disponibilità. Grazie dell'interessamento :asd


Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 05 Gennaio 2019 - 18:41:56
Era quantomeno doveroso riferire la conclusione (?). :confuso
Ho ritirato il pc dove è stato assemblato. Lo hanno tenuto tre giorni circa ma…purtroppo senza risultati apprezzabili. Per prima cosa hanno valutato se il problema potesse dipendere dal monitor ( ne hanno uno più performante del mio ) ma non cambiava nulla. Poi hanno cercato di agire sulla scheda video modificando tutti i settaggi possibili, ma senza risultato. Hanno sottoposto la scheda video a tutti gli stress possibili non ottenendo nessun malfunzionamento ed hanno provato alcune demo di software recenti senza che in questi si manifestasse il fenomeno grafico disturbante. Poi hanno provato un paio di schede video diverse, ma il problema non si è modificato. Hanno anche testo le altre componenti ma nulla da fare. Conclusioni? Nessuna in pratica. Il più facilone dei due tecnici ha riferito che probabilmente dipende dal simulatore, ma io gli ho fatto notare che altri utenti non hanno questo problema anche con pc di minore potenza. L’altro tecnico mi ha fatto notare che il problema grafico, anche se in tono minore, si evidenzia anche nella schermata “ Profilo Giocatore “ del simulatore. Infatti nella parete in alto a sinistra del deposito dei convogli ci sono 3 piccole finestre chiuse incorniciate ai lati da piccole cornici bianche; ebbene la cornice a sinistra della finestra di centro e solo quella manifesta chiaramente l’oscillazione grafica. Lo stesso, in maniera più evidente, quando si sceglie un convoglio per un servizio. E’ molto evidente nel Class 43 GWG per la GWE nella zona del riflesso, in quella della griglia ed in altre piccole porzioni; diventa fastidiosissima con l’antialias FXAA.  :pollice_giu
La faccio breve per non annoiare; secondo lui il problema si crea in qualche modo in un cattivo dialogo fra il programma ed il sistema pc. E qui ci si ferma. Devo dire che modificando la grafica con risoluzione 1280x1024 la grafica del convoglio ( che peraltro mi si deforma ) è molto migliore e realistica ed il tremolio si sposta in altre zone; mistero!
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Alex656 - 08 Gennaio 2019 - 10:53:19
Era quantomeno doveroso riferire la conclusione (?). :confuso
Ho ritirato il pc dove è stato assemblato. Lo hanno tenuto tre giorni circa ma…purtroppo senza risultati apprezzabili. Per prima cosa hanno valutato se il problema potesse dipendere dal monitor ( ne hanno uno più performante del mio ) ma non cambiava nulla. Poi hanno cercato di agire sulla scheda video modificando tutti i settaggi possibili, ma senza risultato. Hanno sottoposto la scheda video a tutti gli stress possibili non ottenendo nessun malfunzionamento ed hanno provato alcune demo di software recenti senza che in questi si manifestasse il fenomeno grafico disturbante. Poi hanno provato un paio di schede video diverse, ma il problema non si è modificato. Hanno anche testo le altre componenti ma nulla da fare. Conclusioni? Nessuna in pratica. Il più facilone dei due tecnici ha riferito che probabilmente dipende dal simulatore, ma io gli ho fatto notare che altri utenti non hanno questo problema anche con pc di minore potenza. L’altro tecnico mi ha fatto notare che il problema grafico, anche se in tono minore, si evidenzia anche nella schermata “ Profilo Giocatore “ del simulatore. Infatti nella parete in alto a sinistra del deposito dei convogli ci sono 3 piccole finestre chiuse incorniciate ai lati da piccole cornici bianche; ebbene la cornice a sinistra della finestra di centro e solo quella manifesta chiaramente l’oscillazione grafica. Lo stesso, in maniera più evidente, quando si sceglie un convoglio per un servizio. E’ molto evidente nel Class 43 GWG per la GWE nella zona del riflesso, in quella della griglia ed in altre piccole porzioni; diventa fastidiosissima con l’antialias FXAA.  :pollice_giu
La faccio breve per non annoiare; secondo lui il problema si crea in qualche modo in un cattivo dialogo fra il programma ed il sistema pc. E qui ci si ferma. Devo dire che modificando la grafica con risoluzione 1280x1024 la grafica del convoglio ( che peraltro mi si deforma ) è molto migliore e realistica ed il tremolio si sposta in altre zone; mistero!

Visto che lato hardware sembrerebbero non esserci problemi (testare schede video differenti evidenzia che la tua scheda non ha problemi), a questo punto tenterei la strada di un'installazione completamente pulita; farei un bel formattone, previo backup s'intende, e reinstallerei tutto da zero: windows, drivers, steam e simulatore; raccomando di installare le versioni più recenti di tutti i driver, sia video che della scheda madre.
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Alex656 - 08 Gennaio 2019 - 10:57:30
Probabilmente a molti di voi non dirà nulla ma è una gran bella notizia per chi, come me, è fissato con la fluidità:
https://www.hwupgrade.it/news/skvideo/g-sync-disponibile-anche-su-monitor-freesync_80005.html
questa soluzione consentirà di utilizzare il freesync su schede video nvidia di nuova generazione in abbinamento a monitor che avranno prezzi sicuramente più accessibili rispetto ai g-sync  :pollicesu
Titolo: Re:Impostazioni grafiche, fluidità e dintorni
Inserito da: Max52 - 09 Gennaio 2019 - 19:32:50
Grazie del tuo consiglio. Credo che il formattone sia l'unica possibilità. Procederò appena avrò un po' di tempo disponibile :shootme