Rotabili Italiani

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Autore Topic: Inizia la nuova avventura  (Letto 93808 volte)

DrHarrow

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 150
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #525 il: 10 Giugno 2020 - 15:57:02 »

Renderlo per console o no, non è quello il problema.
il problema è che stanno sviluppando il gioco in contemporanea sia console che pc,cosa SBAGLIATA. Devono fare come ha fatto la Kunos,creatrice di assetto corsa. Prima ha dedicato 3/4 anni su pc,piano piano ha portato assetto corsa su console. TSW è il contrario,è fatto per essere diciamo compatibile qui e qua...
Connesso
Davide Bonello

Canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCjxBYzQc6mM9_7JNpn0GJuA?view_as=subscriber
Progetti:
Savigliano-Saluzzo-Cuneo 20%

Coda di Lupo

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 539
  • "Sicut nox silentes"
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #526 il: 11 Giugno 2020 - 16:36:54 »

Non ho mai condiviso la politica commerciale messa in opera da DTG per quel che concerne TSW.
Sono altresì convinto che questo ennesimo, sedicente simulatore ferroviario sia un gigante dai piedi di pastafrolla e non sono nemmeno tanto d'accordo sul fatto che sia rivolto a chi cerca del realismo (a meno che non si assuma per realismo, quello grafico e solo quello grafico).
Abbiamo enormi difficoltà ad avvicinarci al realismo in RW, figuriamoci in quello che, per ora sembra più una specie di indefinito "arcade".
Se partiamo dall'inizio di questa discussione, noteremo che sono anni che ci "auguriamo", "speriamo", "auspichiamo" la qualunque, riferendoci a TSW e sistematicamente dobbiamo rivedere drammaticamente al ribasso le nostre aspettative.
Anche questa ennesima occasione sprecata, dimostra l'interesse unico a far cassa da parte del produttore, a completo beneficio della soddisfazione economica di pochi, "perculando" bene bene gli utenti, con annunci roboanti che alla fin fine sanno solo di supercazzola.
Teniamoci stretto il buon vecchio RW e lasciamo DTG col suo TSW oramai vecchio, questo magari farà felice qualche nerd in più dietro alla console (dato che mi pare di capire che il salto della quaglia fra PC e consolles sia abbondantemente fatto anche in ambito Simfer), ma non rende assolutamente onore ad una platea di utenti che per anni si sono dedicati alla creazione di contenuti, principalmente per sanare l'ignobile incuria riservata alle realtà ferroviarie nazionali, primi fra tutti gli italiani.
Per quel che mi riguarda, continuerò ad impegnare le mie poche risorse in RW ed in Italia, dove almeno qualche piccola soddisfazione ce la stiamo togliendo e possiamo contare su sviluppatori non professionisti, che spesso danno delle piste alle SH più blasonate, con prodotti di fattura davvero interessanti.
Se e quando TSW pubblicherà un editor degno di tale nome e soprattutto disponibile a tutti, potremo riparlarne, ma per ora, per l'ennesima volta, dobbiamo registrare da parte di DTG l'assoluta mancanza di volontà in tale senso e questo, penso saremo tutti d'accordo, è un fatto.
« Ultima modifica: 11 Giugno 2020 - 16:39:44 da Coda di Lupo »
Connesso
Valerio

andreago71

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.639
  • Lunga vita e prosperità
    • Mostra profilo
    • TrainSimItalia
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #527 il: 11 Giugno 2020 - 22:05:18 »

 Il problema vero e proprio secondo me è che DVG non è nuova a questo tipo di politica commerciale. DVG aveva anche un bel simulatore di volo,basato sul motore Microsoft Flight simulator X e se guardate la storia di questo gioco su steam ( https://steamcommunity.com/app/389280/allnews ) vedrete che era concettualmente ben sviluppato ma pieno zeppo di errori e di bug, Sostanzialmente le promesse scritte al lancio del gioco non sono poi diventate quello che gli utenti si aspettavano, in un susseguirsi di Update e community crunch, ma la comunità di appassionati di volo è molto molto più vasta di quella dedicata ai treni.
Con TSW secondo me hanno preso un' altra cantonata galattica, si sono presentati al pubblico con delle promesse ben precise, ma strada facendo si sono accorti che scrivere è una cosa, realizzare è un altra. Facciamo due conti: La cosa che tutti aspettavano era il successore di Train Simulator 201X, ma quante copie di TSW avrebbero venduto senza la promessa di un editor? Il successo e la longevità di TS201x/2020 è proprio dato dall'alto numero di contenuti creabili e dalle comunità che sono nate oltre alle pubblicazioni ufficiali. Per contro, l' insuccesso di TSW è dato proprio dalla mancanza di poter dare vita a delle comunità di creatori ed appassionati che giorno dopo giorno condividono i loro progressi alla comunità. E' mia opinione che purtroppo, TSW2 è la chiusura di un progetto fallimentare chiamato TSW concretizzato probabilmente nell'impossibilità di rendere fruibile al pubblico, strumenti di creazione così come li conosciamo per Ts2020. Non a caso uno dei cavalli di lancio del nuovo TSW2 è proprio la possibilità di creare qualcosa di tuo, anche se molti non hanno ben compreso che NON sarà condivisibile con una comunità, esportabile all' esterno del gioco per la distribuzione. E se guardate il panorama DVG vedrete che la stessa cosa hanno fatto con il simulatore di pesca, FISHING SIM WORLD , e adesso il lancio di un nuovo gioco sempre di pesca " The Catch Game ". Per carità mi auguro che questo nuovo TSW2 sia il preludio al vero successore di TS2020 e che TSW sia servito come base di lancio/collaudo di un qualcosa più aperto verso la comunità a cui la dovetail games deve ancora oggi il suo successo. La mia non è una critica o perlomeno, lo è ma nel senso costruttivo del termine poichè ho intenzione di comprare TSW2 ed ho grandi speranze su questa nuova produzione.
Connesso
Andrea Luigi Gobber
Route Channel Tunnel Rail Link  Creator
Train Sim Italia Facebook group Admin
TrainSimItalia.altervista.org  Admin

Alex656

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.473
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #528 il: 12 Giugno 2020 - 08:13:16 »

DTG ha deluso tutti noi, credo che su questo siamo tutti daccordo; direi di chiudere questa discussione ad agosto, quando uscirà il nuovo (che tanto nuovo non sarà) TSW.

TSW2 verrà considerato per ciò che è, in maniera disillusa e senza troppe aspettative; purtroppo l'unica alternativa, senza considerare simulatori di vecchia generazione, è Trainz che almeno un editor ce l'ha e, a quanto sento,  anche molto efficiente. Personalmente non vorrei dare più un centesimo ai signori di DTG, non acquisto DLC da parecchio ma so che alla fine non saprò resistere ed acquisterò almeno la versione di base ma col solo intento di scorazzarci di tanto in tanto accontentandomi di ciò che un publisher cieco e sordo mi potrà offrire.

Mi spiace solo di aver creato delle false speranze in passato riguardo la aspettative sulla simulazione next gen ma ora l'esperienza insegna e l'errore non verrà più ripetuto.
Connesso
Alessandro Galimi

Stralis

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 223
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #529 il: 12 Giugno 2020 - 08:53:41 »

Video di domande e risposte su TSW2 con Matt Pedersen
https://www.youtube.com/watch?v=OlS-BXQFdjk
Connesso
Andrea

Littorino

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 3.818
  • Router e Scenarista RI Gestore Area Download
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #530 il: 12 Giugno 2020 - 12:30:47 »

Fortunatamente il mondo del gaming è molto variegato e non ragiona alla stessa maniera di DTG, basti pensare a sim come Farming Simulator e ETS2, vere e proprie icone che resistono da anni e hanno fatto dell'integrazione con la loro community un vero e proprio pilastro. Se la Giant o la SCS Software decidessero di osare un po' di piu' nel ferroviario (in Farming per esempio è possibile guidare un treno neanche fatto tanto male e in ETS compaiono spesso e volentieri anche sullo sfondo) con questo concetto ne vedremmo delle belle.  :smoke
Connesso
-Marco Paterna-
E' meglio dare l'impressione di essere stupidi stando zitti piuttosto che aprir bocca e fugare ogni dubbio. (MdG)
-Nei miei lavori non si fa uso di materiale pay-

Il mio canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCuBeEed2P2ggD8Cj6pL2Pwg

Claudio Mussa

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.413
  • Coordinatore Staff RI
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #531 il: 19 Agosto 2021 - 18:38:04 »

Da oggi forse è la volta buona che spariscano definitivamente km di piazzali vuoti e desolati con convogli AI ed incroci rarefatti se non del tutto mancanti ....

per adesso attendo la nuova tratta tedesca, poi vi dirò.

https://live.dovetailgames.com/live/train-sim-world/articles/article/all-aboard-for-boston

Saluti Claudio
Connesso
Cordiali Saluti, Claudio Mussa coordinatore Staff RI

Stralis

  • Utente esperto
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 223
    • Mostra profilo
Re:Inizia la nuova avventura
« Risposta #532 il: 23 Agosto 2021 - 19:14:05 »

Ciao, anche a voi il "summer update" è di circa 50 gb?
Connesso
Andrea
Pagine: 1 ... 34 35 [36]   Vai su