Rotabili Italiani

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Autore Topic: ACEI SIM  (Letto 1444 volte)

Claudio Mussa

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.445
  • Coordinatore Staff RI
    • Mostra profilo
ACEI SIM
« il: 17 Agosto 2020 - 16:43:11 »

Ciao Ragazzi,

il solleone di Ferragosto mi ha fatto male.. mi sono alzato il 15 mattina senza nulla da fare..!!! e allora ho provato a giocherellare un po' e ho iniziato, un pezzetto alla volta nel provare a vedere, più per curiosità che per altro, a capire se una cosa che mi frullava in mente da tempo sulla carta era 'fattibile'.

Così tra un caffè e una bevanda fresca in serata avevo già operativo un "timidissimo passatempo", perché questo è quello che voglio che diventi, "un passatempo senza pretese"

Devo premettere che da ragazzino al mare passavo parte dell'estate e delle mie vacanze, ore e ore, seduto sul terrazzo della mia camera che si affacciava (da non crederci) proprio davanti alla sala centrale della piccola vecchia stazione di "Spotorno" vista "ACEI" o quello che allora era il quadro centrale di quella stazione ormai rimossa con due binari e un paio di tronchi alla sua sinistra.

Non era un vero e proprio ACEI ma la sala aveva quelle due torrette ricordo i termini ... "Consenso, Negato, ecc, ecc" con dischi verdi, rossi e bianchi gestiti manualmente dal capostazione o capo movimento. (parlo di circa 50 anni fa quindi perdonatemi se i ricordi sono vaghi)

Da allora sono sempre stato affascinato dalle sale di controllo, dalle più piccole alle più grandi delle nostre stazioni, se capito in una stazione "da turista" non so voi, ma io per prima cosa cerco di sbirciare nella sala "Movimento" e chiedevo di poter entrare, anni fa prima dell'11 settembre spesso erano gentili e mi acconsentivano, purtroppo dopo la musica è cambiata.

Non ho mai fatto mistero di non essere un esperto di treni ne tanto meno di quadri di comando, ma visti i primi risultati, sempre nel poco tempo che ho a disposizione durante l'anno, può essere che ci ritorni su implementando con segnali, testi e altri simboli, per poi finire nel simulare movimenti che andranno rigorosamente gestiti con instradamenti da configurati di volta in volta e questo è il suo obbiettivo finale, quello di farlo diventare davvero un piacevole passatempo.

Ho anche fatto questo "esperimento" perché non ricordo di aver visto nulla di simile in rete, ma potrei sbagliarmi, gentilmente, se siete a conoscenza di qualche cosa di simile 'a portata di mano' sarete gentilissimi nel dirmelo, vorrà dire che me lo scaricherò, mi divertirò con quello e abbandonerò questo sperimento senza spenderci altro tempo per poi aver capito di aver scoperto l'acqua calda.

Da subito l'ho concepito parametrico, si adatta alle dimensioni massime dello schermo, passa in primo piano, spariscono tutte le icone Windows e vi trovate da subito a schermo intero solo con i comandi essenziali di dimensioni minimali nel menù in alto (per adesso sono ancora pochi)
 
Dai due screen allegati vedete come modificando alcuni valori possa cambiare l'aspetto del tracciato, su grandi schermi e riducendo di molto la maglia della griglia si potranno anche fare piazzali belli complessi.

La composizione la si fa con un click su ciascun quadratino "tile" e l'immagine cicla sino a quando trovate il "puzzle" che serve a voi, a quel punto passate sulla "tile" successiva.

Ora andrò ad aggiungere i segnali e i terminali, poi i numeri, i testi e i FV, anche essi tutti componibili, l'intero quadro ottenuto potrà essere archiviato in un file xml che potrete aprire e aggiornare nel tempo potendo così fare una infinità di tracciati.

La ciliegia sulla torta sarà poi illuminare di bianco intenso i tracciati configurati e di rosso quelli impegnati simulando l'arrivo da sx e da dx random di x convogli, merci, espressi e locali da fare arrestare, da far transitare e da manovrare, un'idea bella ambiziosa!

Come vedrete da questi due primissimi e scarni screen ho già implementato quasi tutte le combinazioni possibili Scambi, Incroci, ecc

MI auguro che un giorno sia utilizzabile diventando un  passatempo che potrò condividere con voi, spero proprio di si, per adesso il passatempo sta nel prosieguo del suo sviluppo.

Fatemi sapere se gradite l'idea e se avete suggerimenti io sono qua, vi ascolterò ben volentieri, ma sempre "senza pretese" per quanto mi riguarda sarete sicuramente aggiornati.

Si il sole mi ha dato decisamente in testa... ciao Claudio
Connesso
Cordiali Saluti, Claudio Mussa coordinatore Staff RI

andreago71

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 1.701
  • Lunga vita e prosperità
    • Mostra profilo
    • TrainSimItalia
Re:ACEI SIM
« Risposta #1 il: 17 Agosto 2020 - 20:37:18 »

accidenti bella idea,  anche io ho sempre cercato di sbirciare le sale controllo delle stazioni. Da ragazzo mio padre aveva una amica capostazione e spesso si trovavano a parlare davanti a quella stanza piena di lucine, e linee bianche che si spostano..roba da schiuma alla bocca..seguo con interesse l' evolversi del progetto! :pollicesu
Connesso
Andrea Luigi Gobber
Route Channel Tunnel Rail Link  Creator
Train Sim Italia Facebook group Admin
TrainSimItalia.altervista.org  Admin

exp 1648

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 860
  • RW Developer creator...
    • Mostra profilo
Re:ACEI SIM
« Risposta #2 il: 18 Agosto 2020 - 12:54:12 »

Davvero un'ottima idea, sarò felice di provarlo un giorno....

Connesso
Fabio Bosi_____________Email: ffabio89[at]hotmail.it // Skype: fabio.bosi89
Lavori attualmente in corso per RW3 - TS 2014:
> Tratta reale "Ferrovie Emilia Romagna"- 12% secondo lotto
> Tratta di fantasia "Linea di confine"- 38%
> Carrozze Vivalto - 27%
> Aln 668 - 16%

Claudio Mussa

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.445
  • Coordinatore Staff RI
    • Mostra profilo
Re:ACEI SIM
« Risposta #3 il: 18 Agosto 2020 - 13:58:36 »

Bene...

ci ho lavorato su qualche giorno... e prima di parcheggiare il progetto per qualche giorno ho pensato, visto che funziona e da già bene l'idea, che potesse far piacere iniziare a curiosarci e giocarci un pò quindi ho reso fruibile una primissima versione che potete scaricare dal link in calce.

E' un file eseguibile di soli 34kb (si avete capito bene 34 kilobite!!!) per evitare messaggi tipo antivirus (una rottura di palle mondiale!) è inclusa anche la mia firma digitale.

Non c'è Setup, non è prevista alcuna installazione scaricate il file zip, lo scompattate e fate un doppio click sull'eseguibile e lo usate.

Se decidete di rimuoverlo semplicemente cancellate il file

Ho fatto un collaudo abbastanza severo... ma qualche svista potrà sempre starci.

Per evitare di essere disillusi sappiate che..

Cosa fa:

  Vi permette di configurare il passo della griglia (Orizzontale e verticale)
  Potete attivare la griglia oppure no
  Potete configurare lo spessore dei segmenti
  Potete configurare l'ampiezza del segmento di separazione tra le celle
  Potete fare tutti i tracciati che volete senza limiti utilizzando già le innumerevoli combinazioni ora disponibili
  Potete salvare i vostri tracciati e aprirli senza alcun limite
  Con una griglia configurata al massimo della sua densità (5 x 5 Pixel) potrete arrivare a risoluzioni sino a 5.000 x 5.000

Cosa ancora non fa:

  Mancano i tronchetti di fine binario
  Mancano ancora alcune combinazioni di scambi (quelli con segmento principale obliquo)
  Mancano ancora segmenti verticali (in pratica non è possibile fare il classico ovale)
  Provvisoriamente non esiste un distinguo tra incroci semplici e incroci inglesi. (usate un po' di fantasia e immaginate ci siano già)
  Manca tutta la segnalazione
  Mancano lettere e numeri
  Mancano FV, marciapiedi, edifici e infrastrutture a corredo in generale

Non contempla alcuna simulazione, quest'ultima AI sarà l'ultima ad arrivare e sarà una sfida non da poco.

Non ci sono guide, help e video, ma dopo le prime prove vedrete che è davvero semplicissimo da gestire.

Avviate il simulatore, attivate "Edit" e cliccate sul quadro, continuando in modo ciclico potrete trovare il segmento che fa il caso vostro per poi passare alla cella successiva, al termine salvate, e alla necessità aprite il vostro tracciato e lo modificate.
 
Gentilmente se lo scaricate (anche solo per semplice curiosità) fatemelo presente, così potrò farmi anche una idea di quanto possa interessare alla comunità Italiana.

Questo "Passatempo" sarà sempre gratuito e quando sarà finito prevederò solo eventuali donazioni gratuite opzionali.

Questo è il link, sono assolutamente graditi (direi indispensabili) pareri e suggerimenti.

"http://www.mcs-software.it/rs/download/ACEI_SIM.zip"

per adesso mi fermo qua, almeno per qualche giorno dovrò dare precedenza a 'lavori in consegna per settembre'

Grazie, a presto ...  Enjoy, Claudio  :pollicesu
« Ultima modifica: 18 Agosto 2020 - 14:04:22 da Claudio Mussa »
Connesso
Cordiali Saluti, Claudio Mussa coordinatore Staff RI

Coda di Lupo

  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 541
  • "Sicut nox silentes"
    • Mostra profilo
Re:ACEI SIM
« Risposta #4 il: 18 Agosto 2020 - 15:55:50 »

Io rimango basito alla vista della potenza della passione che si riesce a dedicare a progetti di questo tipo, che nascono da un impercettibile vagito e pian piano si affinano e crescono, semplicemente nutriti dall'attenzione che viene ad essi dedicata.
Complimenti Claudio e complimenti a tutti coloro che si prodigano a metter qualcosa di proprio, nel calderone della nostra comune passione. :occhiolino
Connesso
Valerio

Claudio Mussa

  • Admin
  • Utente storico
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 2.445
  • Coordinatore Staff RI
    • Mostra profilo
Re:ACEI SIM
« Risposta #5 il: 18 Agosto 2020 - 16:33:15 »

Io rimango basito alla vista della potenza della passione che si riesce a dedicare a progetti di questo tipo, che nascono da un impercettibile vagito e pian piano si affinano e crescono, semplicemente nutriti dall'attenzione che viene ad essi dedicata.
Complimenti Claudio e complimenti a tutti coloro che si prodigano a metter qualcosa di proprio, nel calderone della nostra comune passione. :occhiolino

Grazie Valerio!!!

Devo dire che il progetto "mi prende"... anche sotto l'aspetto informatico, l'unico timore e di fare qualche cosa di già esistente ..... vedremo.
Connesso
Cordiali Saluti, Claudio Mussa coordinatore Staff RI